New World slitta ancora: La nuova data di uscita

new world.jpg


New World non ce la fa ad uscire entro la nuova data recentemente annunciata. Inizialmente previsto per il 25 Maggio e successivamente rimandato al 25 Agosto, il gioco ora uscirà durante la primavera 2021.

Il director di New World, Rich Lawrence, ha dichiarato:

Stiamo lavorando sodo per arricchire la campagna di contenuti, lo stesso vale per l'endgame, vogliamo che i giocatori dispongano di maggiori contenuti possibili.

Ci teniamo molto alla qualità e solidità del gameplay, pertanto siamo costretti a rimandare l'uscita, abbiamo bisogno di più tempo per raggiungere l'obiettivo prefissato.

Vogliamo che gli utenti si immergano completamente nella nostra avventura. Stiamo facendo grandi progressi ma sviluppare un MMO è ambizioso e comporta delle sfide. Sulla carta le potenzialità sono enormi ma attualmente mancano ancora troppi elementi.


Appuntamento dunque al 2021.
 

Commenti

era il 2016 e la stampa annunciava con roboanti annunci che amazon stava producendo non 1, non 2 ma ben 3 dico 3 giochi pc chiamati Crucible, Breakaway e New World con la loro divisione dedicata che va sotto il nome di AGS; forward veloce 3 anni e mezzo dopo: Breakaway cancellato, Crucible fallimento colossale pur essendo f2p e rimandato in closed beta in fretta e furia dopo un mese dalla release, New World partito come sandbox puro stravolto a metà progetto e cercato di far diventare themepark in 6 mesi con 3 fasi alpha aperte e poi richiuse con un cambio di game director quasi a fine corsa e con un delay finale della release di quasi un anno ad un mese dalla release. Mandate a casa 'sti pagliacci a cominciare da Scott Lane (per gli amici scottex laMe) e assumente gente competente che merita davvero lo stipendio.
 
Ultima modifica:
L'unica cosa sensata che hanno fatto in questa fase di alpha 2 è stato rimandare il gioco di un altro anno. È dal video di Dicembre 2019 che i tester gli ripetevano che non si può fare un mmo in 6 mesi, ora però devono sfruttare bene questo tempo in più utilizzando i feedback ricevuti, altrimenti chiudessero questa agonia e ciao.
 
ok RIP anche a quest oallora, quando parti con 1 idea e in corsa la cambi totalmente non è mai una buona cosa per un mmorpg...restiamo su WoW per qualche altro anno :asd:
 
anche uscire vicino a shadowlands cmq non era una buona cosa, specie se il gioco non è ben rifinito come pare di capire
 
Considerata la pochezza dei contenuti era l'unica mossa che potevano giocarsi per non affondare definitivamente, aspettatevi ulteriori ritardi :asd:
La vera tragedia sarà pensare a come gestiranno quello del signore degli anelli...
 
Io con i miei amici eravamo pronti a giocarlo, elucubrazioni su quali armi usare come primaria e secondaria, le armature le lavorative. Ore ed ore a parlare per organizzarci, per poi arrivare al nostro solito motto, "Rosso uccidi, sbrilluccica raccogli" e me lo levano da sotto le mani? Bastardi per protesta su amazon prenderò un prodotto in meno questo mese.
 
un vero rivoluzionario. Evidentemente stavate in alpha, non vi faceva sorgere dubbi la quasi assoluta mancanza di content e l'impostazione idiota del territorial warfare?
 
Amazon è un colosso, figuriamoci che se ne frega di puntare su un prodotto per una nicchia di giocatori. Mira a fare numeri grossi.
si ma finché continuerà a dar stipendi a degli incompetenti si otterranno sempre risultati disastrosi. Fin'ora s'è visto: un titolo cancellato, breakaway; un br f2p fallito in un mese e ricacciato in closed beta, crucible; un sandbox che è diventanto il guscio vuoto di un themepark strampalato rimandato di un anno, new world. A quest'ora in normali condizioni i relativi devs sarebberro a spasso a cercare lavoro come lavapiatti.
 
un sandbox che è diventanto il guscio vuoto di un themepark
^This;
hanno tolto gli elementi survival, hanno tolto quasi del tutto la parte sandbox....
E cosa sarebbe rimasto di preciso?
A sentir loro il gioco dovrebbe basarsi sulle invasioni per il pve (no, ma sul serio? secondo loro dalle wave di mobbi che ogni tanto attaccano gli accampamenti / citta bastano come contenuti pve...?)
Mentre il pvp deve essere "consensuale" nell'open world, oppure ci son le war per i territori ( e dal video che ho visto, manco mi entusiasma molto come cosa), che sostanzialmente faranno solo le gilde grosse, visto che son battaglie 50v50...
 
Puntano a fare un wow, con sistema pvp alla gw2 o eso. Appena uscirå sto gioco farà 10 milioni di giocatori e il giorno dopo andrà sotto zero, sempre la solita storia...
 
Alto