World of Warcraft ------Non più disponibile------

Milton86

Utente
L'account in questione era collegato all'authenticator Battlenet della Blizzard e al cellulare privato appartenenti al proprietario, pertanto era inaccessibile già al primo tentativo.
Non c'è mai stata alcuna reale transazione a parte i 1200 euro di cui sono stato TRUFFATO.


Cercando in "tutti i modi" di recuperare un account "bannato"? Il proprietario afferma che la Blizzard da più di 15 giorni non ha ancora risposto alle sue “richieste”.


É ormai in essere un procedimento penale per reato di truffa, nell'interesse della comunità farò il possibile affinchè questa persona venga adeguatamente punita e non perseveri in atti illeciti.


Ancora una volta OCCHIO ALLE TRUFFE!
 

Shinobi SEO WEB

SEO WEB COPYWRITER
Membro dello Staff
A D M I N
Premesso che, la transazione è stata effettuata correttamente, ho fornito all'acquirente username e password, cd key, domanda e risposta segreta, l'account in questione è stato bannato dalla blizzard al primo accesso dell'acquirente. Sto' cercando in tutti i modi di recuperare l'account.

Diciamola tutta la verità.

se l'account è stato bannato, e non è dipeso da un comportamento scorretto di Milton, sei tenuto a rimborsare l'utente, altrimenti si tratta di una frode
 

deckard2019

Super Postatore
Stessa identica situazione vissuta dall’utente Milton86 con lo stesso truffatore. Risolto con rimborso da parte della banca di cui mi servo (banca d’affari che agisce post denuncia/querela – ahimè servizio utilissimo pagando qualcosa in più nelle spese bancarie). Brevemente: la banca si rifà con contenzioso al servizio bancario utilizzato dal truffatore (in questo caso servizio Ita e dati reali quindi easy). La parte utile è che le problematiche successive sono tutte a carico del truffatore con la propria banca. P.S. la compravendita account è ovviamente non consentita dall’Eula del produttore del gioco, ma la truffa resta ed è reato e quindi si può procedere senza problemi, indipendentemente dalle regole di Blizzard od altri, soprattutto quando chi opera la truffa è in Italia ed agisce sistemi bancari italiani. Quindi non fatevi problemi a denunciare.
 
Alto