OUTWARD arriva a Marzo 2019

full

Il publisher Deep Silver e lo studio di sviluppo Nine Dots, hanno oggi annunciato la data d’uscita dell’RPG fantasy adventure, Outward.

Il gioco sarà disponibile per PlayStation 4, Xbox One e Steam il 26 marzo 2019. L’annuncio è accompagnato da un nuovo trailer che punta i riflettori sulle sfide, sull'immersione e sulla simulazione del gioco.

Outward è un gioco d'avventura fantasy open-world con un grande senso di immersione e simulazione. In esso, i giocatori sperimenteranno un tipo di RPG completamente nuovo. Essi vestiranno i panni di un vero abitante di un vasto mondo, che necessita manutenzione biologica e autoconservazione in un ambiente duro e indifferente.

Questi aspetti della simulazione si estendono anche alla rappresentazione della magia del gioco attraverso un'intricata rete di rituali necessari per evocare poteri soprannaturali. Il gioco offre anche una funzionalità sorprendente: multiplayer locale e online a due giocatori, con split-screen (anche online). Questa funzione consente a due amici di condividere il proprio viaggio sapendo di avere almeno un alleato al proprio fianco e offre opportunità uniche per streaming e strategia.

Il nuovo trailer mostra il vasto mondo fantasy e i vari ostacoli che l'avatar del giocatore dovrà affrontare in questo ambiente mistico. Come un normale essere umano, i giocatori sceglieranno il proprio destino contro una varietà di pericoli sia magici che mondani. L'esposizione ad elementi e a mostri che vagano per il mondo è altrettanto probabile che uccida il giocatore. Per sopravvivere, i giocatori dovranno crescere e padroneggiare le complesse armi, trappole e magie del gioco.

Caratteristiche chiave
  • Sopravvivi nelle terre selvagge mentre esplori una terra vasta e dura
  • Gioca da solo o in modalità co-op, in split-screen locale o online
  • Approccio ritualistico, passo dopo passo, agli incantesimi
  • L'auto-salvataggio constante ti porterà a fare i conti con le tue decisioni
  • Immergiti in scenari dinamici
  • Un'esperienza di gioco unica

 
Sulla carta sembra interessante ma dai video non mi sembra tanto bello, lo stile non mi piace proprio.
Lo valuterò dopo una recensione.
 
sekiro un anno? se la giocano come NIOH anche di più, altrimenti finito il gioco al 100% addio SEKIRO. confido nella modalità PLUS

Non sono, per ora, cosi sicuro della longevità...
Senza build, senza pvp e patti, alla fine non credo di fare sei o sette run diverse come in ds3:)

Felice di essere smentito però!
 
Spero solo che il combat sia profondo, difficile come meccaniche e difficile come scontri con i nemici, e boss memorabili.;)
 
In sostanza è per i casualoni... [emoji23]

personalmente io sono più da casual che da souls, anche se ho finito bloodborne, nioh a tutte le difficoltà e altri giochi, preferisco godermelo il gioco piuttosto che rompere controller :D

Spero solo che il combat sia profondo, difficile come meccaniche e difficile come scontri con i nemici, e boss memorabili.;)

scordati che From Software proponga un gioco facile da portare a termine, non credo sia ostico come Souls ma non sarà nemmeno una passeggiata
 
personalmente io sono più da casual che da souls, anche se ho finito bloodborne, nioh a tutte le difficoltà e altri giochi, preferisco godermelo il gioco piuttosto che rompere controller :D



scordati che From Software proponga un gioco facile da portare a termine, non credo sia ostico come Souls ma non sarà nemmeno una passeggiata
Allora ti consiglio un gioco degnoh...atlas è il tuo futuro asd
 
Alto