1. Questo sito utilizza i cookies. Continuando a navigare tra queste pagine acconsenti implicitamente all'uso dei cookies. Scopri di più.
By kourahn on 8 Gennaio 2017 alle 12:04
  1. kourahn

    kourahn Super Postatore

    Registrato:
    27 Ottobre 2008
    Messaggi:
    1.830
    Ratings:
    +241 / 4 / -1
    [​IMG]

    L'intero articolo è stato scritto dall'amico @Sandman85


    Hai mai pensato a chi potrebbe avere la meglio fra Conan il barbaro, allenato da monaci Shaolin ed armato di fucile a pompa e un goblin fuori di testa alla guida di un mech con l’indole di un maggiordomo inglese ed equipaggiato con 4 mitragliatrici, 2 lanciamissili ed uno scudo energetico?

    Ti piacerebbe essere un uomo albero che combatte con un’imponente ascia da boscaiolo lanciandola a distanza sui suoi nemici mentre salta da riparo a riparo utilizzando le proprie radici, un po’ come fa l’Uomo Ragno con la sua ragnatela?

    Hai mai desiderato, mentre giocavi a Call of Duty o Battlefield, inchiodato dietro ad un riparo per colpa di un cecchino, di ordinare un massiccio bombardamento aereo dando come coordinate la testa di quel fastidiosissimo camper?

    Se uno o più di queste domande non ti sembrano stupide ed insensate ma anzi dannatamente divertenti, ti consiglio vivamente di provare Paladins, se non l’hai già fatto!

    [​IMG]

    Paladins è uno sparatutto a team in prima persona pubblicato da Hi-Rex Studios (nel loro CV titoli come il MOBA Smite e lo sparatutto Tribes: Ascend). La closed beta di Paladins è iniziata nel novembre del 2015 e, da settembre 2016, è in open beta.
    Il titolo è free to play ed è possibile registrarsi dal sito ufficialehttps://www.paladins.com/o da Steam.Paladins è in sviluppo anche per console PS e Xbox.

    Paladins prevede match PvP5 contro 5. La vittoria non è data al team che effettua più killma al gruppo di giocatori che riesce a soddisfare i requisiti della mappa di gioco, come ad esempio la conquista di basi o scortare un obiettivo da un punto all’altro del campo di battaglia.

    Se hai giocato ad Overwatch o ad altri titoli dello stesso genere, di sicuro ti troverai a tuo agio in questo gioco, ma le differenze non sono poche: il gioco infatti presenta alcuni elementi presi in prestito dal mondo dei MOBA per quanto riguarda la gestione e la crescita del personaggio durante i singoli match.

    I Personaggi

    Al momento, i personaggi di Paladins sono 20. I nuovi giocatori avranno a disposizione solo 8 campioni sui 20 disponibili,i restanti 12 possono essere sbloccati tramite gold vinti giocando match, gemme comprate con soldi reali o acquistando uno dei Founder’s pack.

    Ogni personaggio ha cinque abilità uniche: una di queste è la principale, può essere utilizzata costantemente, senza cooldown.Tre abilità presentano invece un corto cooldownfra i 5 ed i 15 secondi. Queste abilità possono infliggere danni, creare scudi, curare o permettere movimenti speciali.
    Ogni personaggio ha infine un’abilità ultimate: skill devastante che può cambiare le sorti di uno scontro; questa si carica molto lentamente con il passare del tempo edinfliggendo danni ai nemici.

    I personaggi sono divisi in quattro categorie:

    [​IMG]

    First Line

    Sono i tank del gioco, personaggi con una grande resistenza in grado di sostenere una numerosa quantità di colpi prima di cadere, possono creare barriere in grado di deflettere i colpi nemici.

    Fernando è un cavaliere armato di un lanciafiamme a corto raggio. Imbraccia uno scudo che crea una barriera difensiva abbastanza larga da proteggere più alleati nelle vicinanze (ottima se posizionata davanti adamage dealer o ad un obiettivo).
    Ha la possibilità di lanciare palle di fuoco, queste oltre che causare danni, diminuiscono la percentuale di cura ricevuta dai nemici danneggiati. Può anche caricare i nemici in linea retta ad un’elevata velocità.

    La sua abilità ultimate consente a lui e agli alleati vicini di essere immortali per 4 secondi.

    [​IMG]

    Damage

    I classici damage dealer, riescono ad infliggere molti danni sostenuti nel tempo

    Cassie è una cacciatrice armata di balestra capace di infliggere molti danni;l’arma è lenta rispetto ad altre, ma ha un lungo raggio ed è estremamente precisa.
    Ha la capacità di sparare colpi a corto raggio che spingono indietro il bersaglio (magari buttandolo giù da un dirupo o da un ponte!) o che esplodono all’impatto riducendo le cure ricevute dai bersagli.
    Può effettuare una capriola allontanandosi velocemente da situazioni pericolose aumentandoi danni del prossimo dardo.

    La sua abilità ultimate consente al suo falco di prendere il volo rivelando al suo intero team la posizione di tutti i nemici presenti sulla mappa per 8 secondi.

    [​IMG]

    Support

    Personaggi che oltre ad avere discrete abilità di danno, hanno la capacità di curare e supportare il proprio party, utili sia in situazioni d’attacco che di difesa. Ying utilizza il suo specchio magico per lanciare proiettili d’energia, se colpisce ripetutamente lo stesso nemico, i danni aumentano ad ogni colpo.

    Ha la capacità di creare illusioni di sé stessa che curano gli alleati. Ha la possibilità di teletrasportarsi scambiandosi di posizione con una delle sue illusioni oppure può impartir loro l’ordine di smettere di curare i propri alleati e di scattare verso i nemici, esplodendo quando sono abbastanza vicine.

    La sua abilità ultimate le consente di curare nel tempo tutti gli alleati per 5 secondi.

    [​IMG]

    Flank

    Questi personaggi eccellono in azioni stealth e nell’uccisione rapida di personaggi chiavi del team nemico, riuscendo ad infliggere un’elevata quantità di danni in un ridotto lasso di tempo ed avendo ottime abilità per muoversi velocemente, scalare, volare o rendersi invisibili per brevi periodi.

    Skye è una ninja equipaggiata con un lancia dardi da polso, capace di sparare a corto raggio una raffica velocissima di colpi. Può anche sparare dardi venefici che causano danni nel tempo, aumentano i danni subiti e diminuiscono le cure ricevute dai bersagli.

    Può nascondersi, entrando in modalità stealth, diventando invisibile ed aumentando la velocità di movimento. Può lanciare bombe fumogene che bloccano la linea di visuale, entrando ed uscendo dalle cortine fumogene, Skye sarà invisibile per 3 secondi.


    La sua abilità ultimate le consente di piazzare una bomba al suolo che esploderà poco dopo, causando elevatissimi danni ad area e distruggendo automaticamente tutti i campi energetici di protezione dei tank nemici nelle vicinanze.

    _______________________________________________

    Possiamo facilmente intuire, quindi, che lo stile di gioco cambia molto da personaggio a personaggio. I compagni di squadra, collaborando ed utilizzando le proprie abilità ed ultimate in maniera coordinata, possono creare devastanti combo che metteranno a dura prova i team avversari e saranno in grado di ribaltare il risultato di uno scontro.

    Da notare però, che non è possibile cambiare personaggio durante il corso di una partita.

    Ma non finisce qui! I personaggi, infatti, si possono customizzare sia prima che durante il match:

    [​IMG]

    Loadouts

    I loadouts sono combinazioni di carte che potenziano le abilità del personaggio. Queste vengono scelte prima dell’inizio di ogni match; ogni loadouts è composto da 5 carte.
    Ogni personaggio ha a disposizione 12 carte uniche fra cui scegliere le 5 da portare in gioco. Alcune di queste sono disponibili da subito, altre potranno essere acquistate con i gold o aprendo lootchest.

    Ogni carta rafforza una delle abilità del personaggio aumentandone l’efficacia, riducendone il cooldown o offrendo effetti aggiuntivi.

    I giocatori, dopo aver scelto le 5 carte da utilizzare potranno aumentare l’efficacia di ognuna di queste utilizzando dei punti a disposizione.
    Sarà quindi possibile creare una combinazione bilanciata offrendo piccoli miglioramenti a tutte le proprie abilità o focalizzarsi su una sola di queste, rendendola molto più efficace.

    Item Shop

    All’inizio di ogni match avrai a disposizione dei crediti. Durante la partitane guadagnerai altri in base al tuo ruolo (ad esempio i personaggi damage guadagneranno crediti in base ai danni inflitti, isupport in base alle cure offerte agli alleati e così via). I crediti vengono utilizzati per dare al proprio personaggio dei bonus passivi divisi in quattro categorie: difesa, utilità, cura o attacco.

    Sarà possibile, ad esempio, aumentare la propria velocità di movimento, i danni inferti, la resistenza ai danni singoli oppure a quelli ad area o acquisire la possibilità di curarsi per una percentuale dei danni inferti.

    Loadouts ed item shop offrono una grande customizzazione ai singoli personaggi ed al modo di giocarli, creando builddiverse le une dalle altre, così da rendere ogni personaggio ancora più utile al proprio team o ostico in base ai personaggi scelti dal team avversario.
    Renderai ancora più resistente il tuo tank o ti focalizzerai sull’aumento dei suoi danni così da creare un personaggio ibrido tank/damage?

    [​IMG]

    Gameplay

    Il Gamplay di Paladins è molto fluido. I movimenti dei personaggi e l’utilizzo delle abilità sono precisi e reattivi.
    Le mappe di gioco, seppur poche al momento, sono dettagliate ed uniche, complesse ed ideate per offrire diverse strategie di gioco. Al tempo stesso però nonrisultano troppo grandi, in modo tale da ritrovarsi sempre velocemente nel vivo della battaglia e non correre il rischio di vagare inutilmente per preziosi secondi perché persi.

    È da tenere in considerazione che, per entrare il più velocemente possibile nel vivo del combattimento, all’inizio del match e ad ogni respawn, i personaggi avranno a disposizione una cavalcatura che finché non utilizzeranno un’abilità o verranno attaccati.

    La grande differenza fra i personaggi rende il gioco molto divertente e fresco. Ogni volta che ho provato un nuovo campione ho pensato: “Ammazza, ma questo è troppo forte! Non c’è storia!”.
    Ogni campione, infatti è strutturato molto bene con un’ottica “easy to play, hard to master”. Anche tank e aupport sono divertenti ed appaganti da utilizzare.

    L’interfaccia di gioco è semplice ed intuitiva. L’unica pecca è che le shortcut per alcuni tasti non vengono introdotte ed i nuovi giocatori potrebbero sentirsi spaesati. Ad esempio durante le partite non sembra possibile leggere le spiegazioni delle abilità dei campioni, quindi è necessario sapere utilizzare il proprio personaggio prima di iniziare la partita, per non ritrovarsi a provare ad uccidere gli avversari cliccando costantemente su un’abilità di cura, lamentandosi dei pochi danni inferti! Finché non si spinge per caso il tasto ”k” scoprendo così che è possibile leggere le abilità anche durante i match!

    [​IMG]

    Grafica

    Personaggi, abilità e mappe sono graficamente molto curate, i colori vivi ed accesi rendono il gioco molto avvincente. L’unica pecca, è che l’ambiente non riporta danni: sparando a casse, bottiglie o altri elementi che ci si aspetta essere danneggiabili, questi non subiscono nessun mutamento.

    Il gioco non richiede macchine particolarmente potenti performando bene anche su computer di fascia media.

    Free to play

    Fortunatamenteil negozio, non è assolutamente pay to win.

    Tutti i personaggi del gioco e le carte per i loadout, come anche diverse skin, possono essere ottenute con goldvinti giocando i match. I booster pack servono unicamente per progredire nel gioco più velocemente, ma non offrono vantaggi che non possono essere ottenuti, con un po’ di pazienza, anche dai giocatori che non utilizzano questi servizi.

    Customizzazione del personaggio

    Ogni personaggio ha diverse skinper viso, vestito ed arma. È anche possibile modificare le battute vocali, le emote e gli spray per murales . Tutto ciò è possibile tramite lootchest assegnate ad ogni avanzamento di livello dell’account oppure tramitegold o gemme, acquistabili con soldi reali.

    Nelle lootchest è possibile anche trovare le carte per i loadout dei personaggi, ma ricordo che queste possono anche essere comprate singolarmente con i gold acquisiti giocando i match ed i prezzi sembrano piuttosto bassi.

    [​IMG]

    Conclusione

    Consiglio Paladins a qualsiasi giocatore di FPS ed anche a giocatori che vorrebbero avvicinarsi a questo genere per la prima volta. Il gioco, a mio avviso è adatto infattio sia a neofiti che a veterani del genere.
    Essendo un free to play provare non costa nulla ed il titolo, ci scommetto, ti farà passare qualche ora di sano divertimento con campioni unici ed ironici!

    VOTO MMORPGITALIA 7


    Lascia un commento qui sotto e facci sapere cosa ne pensi!
     
    #1 kourahn, 8 Gennaio 2017
    Ultima modifica: 8 Gennaio 2017
    • Like Like x 1

Commenti

Discussione in 'MMORPGITALIA RECENSIONI' iniziata da kourahn, 8 Gennaio 2017.

  • Tag (etichette):
    1. Kyrie
      Kyrie
      Provato ma non mi ha preso... veramente sepliciotto e graficamente mediocre.
    2. petit
      petit
      Lo gioco unicamente quando organizziamo delle lan con gli amici, non tutti hanno Overwatch.

      Lo trovo un gioco abbastanza mediocre, sia graficamente che a livello di contenuti.
      Povero di mappe/modalità, annoia velocemente.
      A parer mio i personaggi non hanno carattere, sembrano soldatino X e mostriciattolo Y.

      Il game play cambia radicalmente se giocato in lan/premade in ts o in solo.
      In premade, considerando che è un free to play è accettabile. Un team sensato di amici che fanno il loro dovere come richiede la classe mentre si chiacchiera lo migliora radicalmente, ma in solo, considerando che i team solitamente non hanno alcun senso logico ma ognuno sceglie quello che gli pare, diventa un death match brutto, dove vince chi ha un tank e delle cure.

      Devono sbrigarsi a mettere un sistema di Clan/Gilde, migliorerà nettamente il gioco.
      Accettabile in full premade ma improponibile in solo.

      5/10
    3. carradori
      carradori
      Overwatch invece?
    4. petit
      petit
      Overwatch è un titolo migliore sotto ogni singolo aspetto rispetto a Paladin, è risaputo.
      Se mi poni una domanda con più di due parole, sarò felice di risponderti in maniera esaustiva.
    5. kourahn
      kourahn
      Mi piace paladins, lo trovo ottimo come alternativa a overwatch. Credo sia qualitativamente inferiore, ma è anche vero che ha un approccio al gioco molto diverso rispetto al titolo Blizzard.

      Per ora fa bene!
    6. TitanSkillz
      TitanSkillz
      Come tutti i giochi online. Anche l'esperienza su Overwatch cambia se in solo o in premade, in solo è un gioco di merda (la community perlopiù come quella di LoL, dove i nabbi fanno i pro e "pro" cioè gli stellati non fanno nulla).. in premade ovviamente no.
    7. petit
      petit
      Certamente, è verissimo. Quando scrivo che Overwatch è migliore rispetto a Paladin, mi riferisco al totale comparto tecnico.
      La piccola differenza che migliora, o meglio, mette una toppa al solo game su Overwatch, è la possibilità di cambiare personaggio in game. Sembra una stupidaggine, ma la possibilità di cambiare personaggio prendendo qualcosa che possa bilanciare il match, se usata bene può cambiare le sorti della partita.

      In ogni caso, entrambi i titoli soffrono il solo game, la cosa buona di Paladin è che è free, dunque un giocatore che non joina premade lo potrà disistallare ed amen se non gli piacerà.
      Overwatch lo paghi, e se una volta che joini in solo non ti piace te la prendi in quel posto.
    8. iPiv
      iPiv
      Anche a me piace Paladins, mentre Overwatch l'avevo provato durante il week end free e l'ho trovato molto più incasinato. Il punto forte di Paladins, al contrario di come dicono molti, è proprio loggare e farsi una partita senza bisogno di fare troppe seghe mentali, team, builds ecc... Penso che anche loro puntino ad avere giocatori che rankano per i cavoli loro senza gilde, powerteam e altro tra i coglioni. Peccato, d'altra parte, che andrebbero banditi i troll e i niubbi che entrano in partite rank e ti fanno perdere tempo.
    9. carradori
      carradori
      Ma quello che non capisco è come fa un niubbo ad entrare in una rank?Passa l'account a qualcuno e se lo fa "carriare"? Se ci arriva da solo non è più niubbo oppure è in un rank assieme ad altri niubbi...
    10. iPiv
      iPiv
      @carradori Semplicemente basta che si livella i personaggi fino al 4 (mi sembra minimo 12 personaggi) e poi può entrare in rank. Ma il fatto di essersi livellato i personaggi non vuol dire che abbia capito bene le meccaniche di gioco in team e/o sia diventato un professionista. C'è gente che entra in rank e quando è il suo turno prende personaggi che non deve prendere (perchè ad esempio manca il tank o 1 healer) ed è l'ultimo a scegliere.
      Seguono insulti
    11. xMartino
      xMartino
      Paladins è un bel gioco, soprattutto se no tieni dineros

Condividi questa Pagina