PC Gaming fascia medio-alta

By Ares on 5 Novembre 2016 alle 16:30
  1. Ares

    Ares Divo

    Registrato:
    8 Settembre 2009
    Messaggi:
    1.568
    Ratings:
    +326
    [​IMG]

    MMORPGITALIA e RomaPCPoint hanno allestito per voi un PC da Gaming di fascia medio/alta. Tutti i componenti utilizzati, e non solo, sono in vendita presso il nostro partner con uno speciale sconto riservato ai nostri utenti.

    Andiamo a vedere come abbiamo allestito il nostro PC per questi test:

    OS: Windows 10 Professional Edition
    Mother board: GA-Z170X-Ultra Gaming
    CPU: Intel i5-6600 @ 3.30 GHz
    Dissipatore: Thermaltake Riing Silent 12 Blu
    RAM: 4x8GB DDR4 Ripjaws V 2133MHz
    SSD: HyperX Savage 240 GB
    HD: Toshiba 500 GB
    VGA: Gigabyte GTX 1060 G1 Gaming 6G
    PSU: Thermaltake TR2 S Series 700W
    Case: Thermaltake Chaser MK-1


    Perché questi pezzi? Il rapporto qualità/prezzo riferito a questo target per un PC da gaming ci ha indotto a scegliere questi componenti. Ovviamente siete liberi di cambiare brand, se ad esempio la VGA di GIGABYTE non è di vostro gradimento o 32 GB sono esagerati per voi, l’importante è andare a rispettare il numero del socket e chipset di riferimento per non subire delle variazioni nelle prestazioni. Vedremo poi come fare, il nostro partner vende tutti i brand. Procediamo analizzando i singoli componenti in tutte le loro caratteristiche:

    Z170X-Ultra Gaming

    [​IMG]

    Come ogni essere umano anche i PC hanno un cuore, nel nostro caso si tratta della GA-Z170X-Ultra Gaming.
    Andiamo a riassumere le particolarità di questa scheda madre: il supporto fino a 64 GB di memoria DDR4 in dual channel con una velocità fino a ben 3466 MHz, supporta fino a 3 schede video, 7 attacchi USB 3.0/2.0 (3 dietro, 4 attraverso i connettori USB interni) 6 attacchi USB 2.0/1.0 (2 dietro, 4 attraverso i connettori USB interni) 1 USB Type-C e 1 USB 3.1 Type-A, il comparto audio è gestito dal classico chip Realtek ALC1150 abbinato ad un amplificatore TI Burr-Brown OPA2134 per darci il meglio sia in cuffia che con degli altoparlanti, al comparto connettività troviamo una connessione RJ11 LAN della scheda Qualcomm Atheros Killer E2201. Maggiori informazioni sulle specifiche tecniche della scheda madre le trovate a questo link.

    Se preferite un'altra marca rispetto a GIGABYTE, che noi consigliamo, vi basterà recarvi a questo link e scegliere schede con Chipset Intel Z170. Troveremo valide alternative come Asus, AsRock e tante altre.

    Intel i5-6600

    [​IMG]

    Se la scheda madre era il cuore, passiamo ora al processore che rappresenterà il cervello del nostro computer.

    La nostra CPU avrà quattro core IA, con il modello Core i5 dotato di tecnologia Hyper-Threading per un uso migliore delle risorse disponibili. Windows vede ogni core fisico come un paio di core logici.

    Il Core i5-6600 include 6 MB di cache L3. Se crediamo a CPU-Z, ogni core avrà 256 KB di cache L2, oltre a 32 KB di cache L1 instruction e altrettanti di cache L1 data. La frequenza di base del Core i5-6600 è medio-alta, si attesta a 3,3 GHz, mentre il profilo Turbo Boost è piuttosto performante arrivando fino a 3.9 GHz.

    [​IMG]

    Ecco come si colloca il nostro processore rispetto alle altre CPU Intel in commercio. Abbiamo effettuato degli stress test e rilevato le massime temperature: La temperatura del i5-6600 tra i core è in media di circa 55 °C dopo mezz’ora di utilizzo. Nei picchi non arriva mai a superare un limite di 68 °C. Il sistema di raffreddamento utilizzato è un Thermaltake Riing Silent 12 Blu. Il dissipatore in uso durante tutta la durata dei test non ha accennato un minimo rumore, confermandosi un valido prodotto anche considerando il suo costo.

    Thermaltake Riing Silent 12 Blu

    [​IMG]
    E’ possibile trovare la nostra recensione a questo link.

    4x8GB DDR4 Ripjaws V 2133MHz
    [​IMG]

    E’ possibile trovare la nostra recensione a questo link.

    HyperX Savage SSD 240GB

    [​IMG]
    E’ possibile trovare la nostra recensione a questo link.

    Toshiba 500 GB

    La serie DT01ACAxx utilizza la tecnica Advanced Format e sfrutta la migliore tecnologia di gestione dell'energia. Inoltre questa unità desktop migliora il risparmio di energia in modalità di attesa (idle) del 16% rispetto al modello precedente. Le unità con interfaccia SATA 6 Gb/s hanno una velocità di rotazione di 7200 RPM. Questi HDD sono stati progettati per consentire ai produttori di sfruttare i vantaggi offerti dai più recenti componenti e sistemi operativi per sviluppare sistemi ad alte prestazioni e capacità ed efficienza dei consumi.

    Caratteristiche del prodotto:
    • Fino a 1 TB di capacità
    • Prestazioni a 7200 RPM
    • Idonei all'uso nei computer consumer ed aziendali
    • Interfaccia SATA 6 Gb/s
    • Modelli prodotti senza l'uso di alogeni per operazioni ad elevata efficienza energetica
    Gigabyte GeForce GTX 1060 G1 6G

    [​IMG]

    La nuova GeForce GTX 1060 ha un prezzo maggiore di entrambe le versioni della RX 480 - ed offre 2 GB in meno rispetto al modello AMD da 8 GB. Ma Nvidia spera di uscire vincente dal confronto puntando su prestazioni leggermente maggiori e promettendo un livello di performance pari a quello della GTX 980. Due anni fa, una soluzione con un simile livello di prestazioni sarebbe venuta a costare al consumatore €600. Ma oggi, grazie alla GTX 1060, è acquistabile a £240/$250/€280. È sicuramente una proposta allettante, ma la domanda è: riesce nel suo intento?

    Tra le caratteristiche distintive di questa nuova GPU è da menzionare indubbiamente l'ottima efficienza energetica, in cui Nvidia è ormai prima della classe. Con la GTX 1070 il team verde è riuscito a garantire un livello di prestazioni pari a quello della Titan X tagliando i consumi di ben 100W (!), per un TDP finale di soli 150W. La GTX 1060 continua questa tendenza volta al risparmio di energia, con un contenuto TDP di 120W, che necessita un singolo connettore di alimentazione supplementare a 6-pin. Questa soluzione dovrebbe garantire ampio spazio all'overclock, tant'è che Nvidia afferma che la GTX 1060 è in grado di raggiungere i 2 Ghz con una soluzione di raffreddamento ad aria standard.

    Inizieremo col testare le prestazioni a 1080p, confrontando la GTX 1060 con GTX 960, 970 e 980, inserendo nella competizione anche la versione da 8Gb della RX 480, e la R9 390, che è offerta ad un prezzo simile.

    [​IMG]

    Passando ai benchmark a risoluzione 1440p, la situazione è pressapoco identica.

    [​IMG]

    In conclusione, la VGA cui ci troviamo di fronte è un upgrade più conveniente rispetto alla classica GTX 970: offre infatti un gradito boost di prestazioni, una migliore efficienza energetica, e 2GB di VRAM extra ad un prezzo pressapoco simile. Aggiungete nel bilancio anche esaltanti nuove tecnologie come il “simultaneous multi-projection” (che dovrebbe garantire un incremento di performance nelle applicazioni VR, sempre che gli sviluppatori la supportino) ed avrete un prodotto conveniente. Non rappresenta certo un colpo da knockout nei confronti di AMD, ma la GTX 1060 è un prodotto nel complesso molto valido.


    Thermaltake TR2 S Series 700W

    [​IMG]
    E’ possibile trovare la nostra recensione a questo link.


    Thermaltake Chaser MK-1

    [​IMG]
    E’ possibile trovare la nostra recensione a questo link.

    Conclusioni

    Questo computer garantisce prestazioni di altissimo livello anche sui titoli tripla A più recenti, permettendo di giocare in molti casi al massimo del dettaglio superando le prestazioni delle console casalinghe con un ottima efficienza e basse temperature. Consigliamo l’acquisto a coloro che hanno un budget che si aggira attorno ai 1200€, negli anni vi basteranno piccole modifiche per restare sempre al top. Se invece avete necessità di risparmiare o volete spendere qualcosa in più, vi rimandiamo al forum dedicato per le vostre richieste.

    NB. il prezzo può variare a seconda delle disponibilità di mercato, vi invitiamo pertanto a richiedere un preventivo per avere il prezzo aggiornato.

    __________________________________________________________________________________________________________________

    Tutti i componenti sono acquistabili tramite il sito del nostro Partner; se desiderate chiedere delle modifiche, se il pezzo desiderato non è presente al momento sul sito, se volete usufruire dello speciale sconto riservato ai nostri utenti, potete effettuare tutte queste richieste in questo forum.

    Ricordiamo che tutti i clienti che acquisteranno tramite il nostro partner, sarà a disposizione un forum di supporto tecnico a questo indirizzo.

    Se acquisterete da Roma PC Point, aiuterete il network MMORPGITALIA a rimanere in piedi ma soprattutto avrete un ottimo risparmio! Provare per credere :)
     
    #1 Ares, 5 Novembre 2016
    Ultima modifica: 5 Novembre 2016

Commenti

Discussione in 'RECENSIONI' iniziata da Ares, 5 Novembre 2016.

Condividi questa Pagina