ProSiebenSat.1 : cambia la gestione di SOE Europa -.-

Narciso

Lurker
Apro questa discussione per segnalare, per chi ancora non lo sapesse, che presto la gestione di eq2 europa passerà ad una società tedesca. Ciò comporta i seguenti problemi:

in primo luogo ci sarà un region lock, in pratica noi europei saremo divisi dagli americani (cosa accadrà per australia, russia etc. ancora non si è capito). Gli EU che ad oggi hanno chars su server americani saranno sanati e "naturalizzati USA"; non accadrà tuttavia l'inverso: gli US che giocano sui nostri server non potranno più farlo, questo almeno dalle ultime news ufficiali. E' inutile dire, allo stato attuale, cosa ciò comporterà per la nostra alleanza raid, con la perdita di alcuni membri fondamentali. qui c'è il link della discussione ufficiale:

http://forums.station.sony.com/eq2/posts/list.m?&topic_id=515195

In aggiunta a questo la nuova società tedesca alla quale saremo "venduti", ha davvero, sfortunatamente una cattiva, CATTIVA reputazione: dall'enorme hackaggio di dati, account alla pessima gestione dei giochi per giappominkia decerebrati che al momento detiene. Anche se dovessero annullare i region lock mi faccio qualche scrupolo dall'affidare i miei dati a sti buffoni, con i tempi che corrono poi. A questo link :

http://en.alaplaya.net/forum/alaplaya-news-f1445/announcement-new-cooperation-t485688.html

potete farvi un'idea di quanto ho scritto sopra, ma tutto lo riassume bene questo utente di alaplaya: "Sony have already washed their hands of Euro customers, so if we quit that will only affect Alaplaya's profits, so they don't care."

Vorrei in ogni caso che, noi custodi, a parte la chat di gilda, usassimo il forum per discutere tutti insieme il da farsi, dando per scontato che nessuno voglia smettere di giocare.
 
Ultima modifica:

Sheratan

Super Postatore
Ho dato uno sguardo ai vari forum e sono tutti, dico tutti, infuriati neri. Io spero che diano almeno la possibilità di trasferirmi su server US...se così non sarà probabilmente dopo 8 anni smetterò di giocare.
Ma siamo seri. Credete veramente che le persone rimangano dopo tutto questo tempo solo per il gioco?

Sono le amicizie il cemeto di qualsiasi mmorpg!

Ho tollerato (causa bimbiminkia):
-la semplificazione del gioco;
-la rovina del crafting;
-l'eliminazione di quests di classe e di cittadinanza;
-la scomparsa dell'Isola di Rifugio(che adoravo);
-l'apparizione di items legendary/fable come se piovesse....
...dopo tutto questo c'è stato il casino di dati rubati e la pausa forzata e ora
1)VOGLIONO METTERCI IN UN GHETTO?
2)NELLE MANI DI GENTE DALLA P-E-S-S-I-M-A REPUTAZIONE?
3)DIVIDERE GLI AMICI?

Adesso BASTA, B-A-S-T-A!!!

Mi mettero d'accordo con gli altri tanto nella nostra gilda quanto con quelli di Darkarrow e Deneb e vedremo cosa fare...nella peggiore delle ipotesi si cambia gioco!
Non ho mai detto parolacce e non lo farò ora, perchè se inizio mi bannano...e poi per la soe non ne vale la pena!
 

randol

Super Postatore
Come ho gia' detto:

A) visto lo sterco che sta volando, vediamo se la soe cambiera' idea riguardo gli americani qua...resto dubbioso riguardo questi nuovi visto che non son famosi per la loro sicurezza come ben dice Algullo.

B) se nn permetteranno agli americani di star da noi, vediamo se daan un free transfer (o a pagamento) verso un US server e decidiamo con Fidelis/keepers se sarà il caso di spostarci. Se manteranno l'idea di dare a sti tizi la gestione europea, spero in questa soluzione, sinceramente.

C) nel caso anche l'opzione B non andasse in porto, discuteremo insieme (tra noi e con le altre gilde) su quale mmorpg spostarsi e valuteremo le varie opzioni.

Credo sia il piano più sensato, per ora non ci resta che aspettare e goderci il gioco per quanto possibile
 
Alto