pve elettrico healer

Digre

Lurker
ciao a tutti ho un healer elettrico,mi trovo molto bene ma forse sbaglio qualcosa nella rotation,finisco mana troppo presto (a parte i troll che nn te ne danno mai indietro :-D),volevo sapere se poteste darmi una minima basilare rotation per fasi di danno lievi e fasi di danno hard grazie

grazie a tutti ^^

pps ho letto e notato che questa classe è una classe heal malee praticamente a parte un paio di spell di cura a lungo raggio,come armi ho doppia arma e mani energetiche,vanno bene o dovrei skillarne altre?

:-D gg aoe
 

rugge88

Utente
innanzitutto io uso arco, per il pve consiglio sempre un arma a distanza soprattutto per l'healer nei raid, l'importante è cercare di star in mezzo al gruppo, così da riuscire a curare tutti come distanza, non è facile ma dopo un pò ci si fa su l'occhio.
non so che build hai, comunque la mia rotazione in pve è: ELETTROGENESI sempre attiva (è praticamente l'unico potere di cure hot, cioè cure nel tempo), quando vedo che la vita di un alleato sta scendendo uso BIO-CONDENSATORE, ha un cooldown abbastanza lungo quindi se non posso usarlo uso PICCO BIOELETTRICO, questo nel caso ci sia solo un alleato che stia perdendo vita, nel caso tutto il gruppo stia sotto attacco GALVANIZZA.
Come supercarica io uso GRUPPO TRASDUTTORE se però giochi spesso senza un troll RINVIGORISCI.
Bada che senza un troll però un gruppo non va avanti molto, parlo di t5, ovvio che se hai cr 102 e fai allarmi facili ci riesci ;)
 
Alto