Rainbow Six Siege: Il creative director parla del sequel

photo_2021-07-18_21-16-07.jpg


In un recente post pubblicato su Reddit, il creative director di Rainbow Six Siege ha risposto alla domanda posta dalla community in merito allo sviluppo e arrivo in futuro di Rainbow Six Siege 2 come segue:

Nel corso degli anni abbiamo investito molto per rendere Rainbow Six Siege un gioco stabile e funzionale, ciò ci ha permesso di lavorare sui contenuti, introducendo le Stagioni e garantendo ai nostri giocatori delle novità nel tempo. Rainbow Six Siege è un gioco in continua evoluzione, radicalmente diverso rispetto al lancio, per questo motivo potrete considerarlo un Siege 2.

Sviluppare un sequel significherebbe realizzare un nuovo ambiente, un nuovo inventario e tirare su un team di sviluppo differente, che lavori al seguito mentre l’attuale capitolo viene supportato. Non riteniamo che sia necessario per la comunità di giocatori, non vogliamo passare ad altro mentre investiamo su questo. E’ come rinnovare la vecchia casa per renderla migliore piuttosto che cambiarla.

Dunque per ora il team non ha intenzione di sviluppare Rainbow Six Siege 2, concentrerà tempo e risorse nella creazione di nuovi contenuti per il gioco attualmente disponibile.
 
Alto