Rappelz: Recensione

[IMGTEXT="http://www.mmorpgitalia.it/forum/../gallery/filesnew/6/3/4/8/rappelz-4-icon.png"]È passato circa un mese dal lancio del primo MMORPG tradotto in italiano da gPotato, quel Rappelz sviluppato dalla softco coreana nFlavor già conosciuto dagli appassionati del free to play che per quest'appuntamento si è presentato totalmente rinnovato grazie alla nuova espansione Resurrection, che ha portato grosse novità per il PvP ed il PvE. È dunque arrivato il momento di esprimere un giudizio su quanto offerto dal gioco:[/IMGTEXT]L'ambientazione di Rappelz è di classico stampo fantasy-medioevale: il mondo è tenuto in equilibrio tra due elementi, creazione ed estinzione. Le due divinità responsabili di queste entità, per venire in aiuto di una razza umana ancora troppo primitiva per sviluppare una propria civiltà, inviarono in loro aiuto i semidei Deva e Asura. I primi rappresentavano la luce, i secondi l’oscurità.

9_full.jpg

Grazie a questi i Gaia, gli esseri umani, vissero un periodo do di prosperità e stabilità. La pace venne però minacciata dall'apparizione di una donna che si definiva "la Strega". Ella, in disaccordo con la moralità che era stata osservata fin da tempi antichi, dichiarò che la storia dei Gaia era stata distorta, sostenendo a gran voce che i Gaia avrebbero dovuto ascoltarla e seguirne la dottrina. Molti lo fecero, fino a diventarne fanatici, e questo portò i Gaia all'oblio più totale. La Strega divenne così potente che, per combatterla e sconfiggerla, Gaia, Deva ed Asura si dovettero alleare. La Strega venne catturata e bruciata viva.

2_full.jpg

Dopo alcuni anni cominciò a insinuarsi il sospetto che il numero dei seguaci della Strega stessero continuando a crescere. Quanto questi sospetti fossero fondati i giocatori lo hanno scoperto con Resurrection, la Strega è tornata!

7_full.jpg

Rappelz è un MMORPG che si caratterizza principalmente per l'innovativo sistema PvP tramite cui le tre fazioni lottano per la supremazia in scontri in arene ed aree dedicate pur senza mettere in secondo piano il PvE, che offre moltissime missioni basate su storyline differenti, e la personalizzazione del personaggio: oltre alle varie combinazioni relative alle classi, diverse a seconda della razza, i giocatori possono personalizzare le abilità del proprio personaggio attraverso l'uso di frammenti magici per il potenziamento degli attributi.

5_full.jpg

Il gameplay si contraddistingue per la dinamicità dei combattimenti, caratterizzati da movimenti e combo molto elaborati e comandati da un'interfaccia semplice e intuitiva basata sul metodo punta e clicca che la fa rassomigliare molto a quella di Lineage II. Controllare il PG risulta quindi intuitivo, con numerosi comandi rapidi che permettono di accedere a qualsiasi funzionalità, si tratti della mappa del mondo o dell'inventario. La fase di avanzamento del PG è molto sviluppata e curata: si ha la possibilità di acquisire le anime dei mob uccisi attraverso i lak per controllare diversi tipi di creature, utili a fronteggiare ogni situazione. Sono presenti in grandi varietà, dalle pantere sino ad orchi equipaggiati di tutto punto.

4_full.jpg

Ben sviluppata risulta anche la parte dedicata ai gruppi, con un'infinità di dungeon popolati dai mostri più potenti ed impressionanti sino ad arrivare ai boss finali che una volta sconfitti permettono di ottenere i reward più ambiti e massicce dosi di punti esperienza. Anche il PvP, focalizzato su scontri fino a 64 giocatori, risulta un elemento molto importante ai fini del divertimento, anche se il meglio probabilmente lo offre negli scontri 1vs1 in cui i giocatori possono mettere in mostra sino in fondo le proprie abilità e strategie.

8_full.jpg

Le principali pecche risiedono nella pochezza delle possibilità di personalizzazione estetica del PG e nel comparto tecnico ormai datato (la release coreana risale al 2005) e nello sbilanciamento tra le abilità nel PvP tra razze, cose che macchiano la fruibilità del gioco non compromettendola comunque a livello assoluto. Infine non possiamo fare a meno di citare la community, poco avvezza a dare una mano a chi è alle prime armi. C'è da dire che quella italiana è, in tutti i sensi, ancora molto giovane e la situazione non potrà che migliorare.

6_full.jpg

Grazie alla semplicità dell'interfaccia Rappelz è indubbiamente un gioco più che consigliato ai giocatori meno esperti, anche per via della completa traduzione in italiano di tutti i contenuti. Il sistema quest è molto semplice e piuttosto ripetitivo, ma comunque solido. La feature migliore è indubbiamente il Pet System: catturare creature facendole crescere e livellare al proprio fianco è insomma il vero punto forte di questo gioco, che pur coi suoi annetti sulle spalle si afferma senza particolari problemi come miglior titolo free to play completamente tradotto nella nostra lingua attualmente sul mercato.

<object width="416" height="337"><param name="movie" value="http://www.youtube.com/cp/vjVQa1PpcFPUlRrwobDVJoi53a0sUCdoh4FxjeEMfbg="></param><embed src="http://www.youtube.com/cp/vjVQa1PpcFPUlRrwobDVJoi53a0sUCdoh4FxjeEMfbg=" type="application/x-shockwave-flash" width="416" height="337"></embed></object>

PRO
Buona varietà di abilità
Combattimento animato ed appagante
Pet system esteso e coinvolgente

CONTRO
PvP piuttosto sbilanciato
Grafica un po' sorpassata
Community poco matura​


VOTO MMORPGITALIA 6
 
Ultima modifica:

Th3][r3D

Divo
...provato un po di tempo fa...penoso non lo è sicuramente, dopo che ho visto altre oscenità senza far nomi...come ben detto da Mascalzone è il migliore tra i ftp TRADOTTI in italiano, in cirolazione...
 
Ultima modifica:

ricknet

Super Postatore
bella recensione!
al momento, è davvero il migliore f2p in italiano e chi si accontenta, gode :)
 

zioGianus

Super Postatore
io ci gioco da un mesetto circa ... carino dai , non è perfetto e ci sono ancora dellle cose da "limare" e altre da capire ma tutto sommato non è male , se volete passare del tempo ve lo consiglio!
 

Nergalo

Super Postatore
...Infine non possiamo fare a meno di citare la community, poco avvezza a dare una mano a chi è alle prime armi. C'è da dire che quella italiana è, in tutti i sensi, ancora molto giovane e la situazione non potrà che migliorare.

CONTRO
Community poco matura

Un gioco f2p completamento tradotto in italiano richiama inevitabilmente un utenza giovane e purtroppo acerba.. in certi orari per me era insostenibile non avere la possibilità di oscurare la chat completamente per non dover leggere certe cose.. pesanti, incontrollate e dopo un po' insopportabili. Inutile sperare che migliori purtroppo. Sarà un gioco prevalentemente destinato ad un pubblico molto giovane e, a mio parere, chi cerca un gioco completo dovrà guardare altrove o aspettare altro.
 

Eradicatore

Viandante cazzaro
Avevo provato Rappelz in inglese e non mi era piaciuto...

bella recensione!
al momento, è davvero il migliore f2p in italiano e chi si accontenta, gode :)
è il migliore tra i ftp TRADOTTI in italiano, in cirolazione...
come miglior titolo free to play completamente tradotto nella nostra lingua attualmente sul mercato.
Mi spiace rovinarvi la festa ma secondo me il miglior MMORPG in italiano è sicuramente Florensia, sopratutto dopo l'ultima patch che ha introdotto il GvG..
Inoltre, anche se dalla grafica sembra un giochino per BBK, possiede una community matura a differenza di altri Mmo in italiano come Metin2 , 4story e il sopracitato Rappelz..
 
Ultima modifica:

NeXdc

Lurker
E' sempre bello notare che la comunity italiana è considerata "immatura e volgare" pure dagli stessi italiani o,o



Mettetevi una mano suo cuore e tagliate i fili del telefono quando gioca vostro fratello minore :p
 
Visto che è uno dei giochi maggiormente sponsorizzati da mmorpgitalia mi aspettavo una recensione un po' di parte ed addolcita, invece ho trovato il thread di Mascalzone molto obiettivo. Complimenti!
 
E' sempre bello notare che la comunity italiana è considerata "immatura e volgare" pure dagli stessi italiani o,o
Parlavo in generale, per quella italiana ho messo pure l'attenuante.

Visto che è uno dei giochi maggiormente sponsorizzati da mmorpgitalia mi aspettavo una recensione un po' di parte ed addolcita, invece ho trovato il thread di Mascalzone molto obiettivo. Complimenti!
E ci mancherebbe.
 

Hikmet79

Lurker
Mascalzone ma come mai non c'è nessuna notizia riguardo al rilascio EPIC VII???

vi posto questa notizia di oggi:

[Rappelz] Epic 7 Preview
[GM]itoki has posted a list of features that are expected (but not 100% confirmed) for the upcoming Epic VII, planned for release later this year.

The update plans include a revamped guild system, more high-level content (areas and monsters) and, finally, the so-called "Master Classes" which might not make it in for the first part of the epic but are definitely in development.

Here's the full list by itoki (source):
Quote:
*Updated Guild System - The Guild UI will no longer be web-based, and will instead be fully integrated into the Rappelz client. There will be a new Guild Ladder implemented along with new guild functions, though we do not have detailed information on these at this time.
*High Level Revamp - Most notably, the Veiled Island will be expanded to include approximately three times as much space and monster slaying action.
*Hard Mode Dungeons - More difficult copies of all current dungeons will be created to offer a new challenge for dungeon parties. These will NOT replace the current dungeons. These dungeons will have harder monsters and better item drops than the normal dungeons.
*Decimal Fix - Items such as soul stones which provide fractional stats will work correctly instead of always rounding down. Thus, an item that gives you 0.9% crit ratio will give you the appropriate crit ratio instead of giving you nothing.
*New Monsters - New foes to test your mettle, including Tyrant, an undead knight.
*New Items - Including a new Dice Cube - a strike or defense cube that can upgrade your gear for a random amount between +1 and +3 instead of always providing only a +1 benefit.
*Master Classes - These class upgrades will provide new skills for your character. They may not arrive with the first Epic VII update, but are in development and we will provide more information as we receive it!

Please note that the release date of Epic VII has not been announced. We currently do not have an estimate on when Epic VII will go live.
 

BobTheWiz

Lurker
Florensia?

Avevo provato Rappelz in inglese e non mi era piaciuto...


Mi spiace rovinarvi la festa ma secondo me il miglior MMORPG in italiano è sicuramente Florensia, sopratutto dopo l'ultima patch che ha introdotto il GvG..
Inoltre, anche se dalla grafica sembra un giochino per BBK, possiede una community matura a differenza di altri Mmo in italiano come Metin2 , 4story e il sopracitato Rappelz..

Questione di gusti. Festa per niente rovinata.
 
Noioso, monotono e graficamente scadente.

Alla fine ci si ritrova tutti uguali o simili a combattere nemici scarsi uno dopo l'altro per livellare. Tempo buttato a parer mio...

Manca di stimoli, trama, coinvolgimento.
 

Gilgalad004

Lurker
E' un FTP, e come tale non ci si deve appoggiare alle aspettative che avremmo con un mmo a pagamento...Secondo me la grossa differenza tra un gratuito e uno a canone è che in quello gratuito puoi rilassarti e divertirti anche, non avendo pretese e sapendo già prima di iniziare cos'è che stai per provare. In quelli a canone si passa il tempo a lamentarsi per questo e quell'aspetto, per le classi non bilanciate (non lo sono MAI), la gilda composta da incapaci, il GM troppo rompipalle, il boss troppo difficile, eccetera eccetera...ed anche se tutto questo un giorno verrà corretto, tanto si troveranno altri motivi, scemi e non, per lamentarsi. Quando paghiamo pretendiamo (GIUSTAMENTE) la perfezione assoluta giusto? Ebbene questa non ci sarà mai in nessun gioco con canone. ;)

Io Rappelz lo consiglio; è carino, rilassante, divertente. Insomma un ottimo modo per passare del tempo che non deve essere necessariamente di 25 ore davanti al pc... ;)
 
Ultima modifica:
Voto 6/10: sufficienza scarsa.
Ho sperimentato i vari server di Rappelz, e gioco da più di un anno.

PRO:
- buon motore grafico, anche se mancano alcune opzioni per poter alleggerire il peso grafico sui pc un po' datati
- relativamente divertente giocato in "solo"
- divertente fino al lv 70-90

CONTRO:
- molto acerbo: ogni release NON è testata a sufficienza, soprattutto nel server italiano.
- numero di quest limitate, e a partire dal lv 70 in su sono "poche" e completamente sbilanciate (troppi punti esperienza per fare livelli "facili", per trovarsi di colpo al lv 150.
- a partire dal 140-150, l'exp del grinding o dei dungeon party si aggira attorno all'1-2% all'ora (sempre se si suppone che si usi l'oggetto shop, altrimenti è la metà). Questo considerando che il tasso di mortalità per LAG (molto presente) comporta la perdita del 4% di esperienza per ogni morte. E per non perdere questo 4%, ci si deve affidare solo ed esclusivamente all'oggetto shop.
- taming dei pet da "bisca clandestina": le probabilità sono variate a piacimento in "periodi propizi" per le offerte dello shop. Pet rari e unici sono molto più presenti dei pet base e normale
- praticamente incentrato sui "dungeon party": vista la scarsità delle quest, è l'unico modo per poter fare esperienza. Monotoni e ripetitivi.
- il numero di dungeon è limitato, e gli "spot" e i boss dei dungeon sono SEMPRE contesi dalle gilde forti a discapito di chi deve ancora crescere.
- la community è praticamente immatura, costellata di ragazzini e adulti che "sfogano" le loro frustrazioni reali nel gioco, sono pochi i giocatori "sani" e "normali". Pieno di rosikoni e lamentoni.
- i drop sono generalizzati e molto scarsi.
- eventi praticamente inesistenti nel server italiano
- dei 2 GM, se ne salva solo uno: l'altro è totalmente "di parte", favoreggia giocatori e gilde ben precise. Manca quindi l'imparzialità.
- manca il sistema crafting
- inflazione alle stelle: in pratica se non shoppi, hai la vita molto dura
- potenziamenti degli oggetti esclusivamente tramite oggetti shop: per ogni rank, le probabilità di successo diminuiscono sempre di più. Assurdo dover spendere (realmente o virtualmente) l'equivalente di 150 euro per "tentare" la sorte e riuscire a fallire l'incantamento degli oggetti. In sostanza, "shop-to-try-to-win".
- proventi dei dungeon conquistati totalmente "ridicoli" da spartire in gilda: 15 minuti di farm in field sono più che sufficienti per guadagnare la stessa cifra.
- database di oggetti limitato
- il gioco va "a ore".
- implementazioni già presenti dalle espansioni passate ma mai completate (danni elementali, cavalcature volanti ecc)
- PK penalizzato, tra l'altro senza possibilità di rubare gli oggetti del pikappato. nonostante questo viene pure penalizzato.
- lo shop del server ITA è pubblicato e gestito con il contagocce, mentre nei server USA sono presenti "TUTTI" gli oggetti pubblicati.

CONCLUSIONI:
carino anche se di puro gioco di ruolo non ha nulla, non merita il "nerding" estremo.
Ottimo staff dei programmatori, ma non supportati dalla casa pubblicatrice, che, come in moltissimi mmo, cercano di sfruttare gli utenti come bestie da denaro facile. E molto spesso la maggior parte delle vittime sono ragazzini che non spendono soldi propri. Più che altro, in questo mmo è troppo evidente.
Lo shopping di item-cash-shop non avvantaggia più di tanto il giocatore, anche se lo fa sentire "più F1co".
 
Alto