Regolamento per i Clan dei Bloodstone Keepers

Stato
Chiusa ad ulteriori risposte.

Kronos

Sniper
Nell'ottica di voler creare un gruppo coeso anche al di fuori di Guild Wars 2 e, allo stesso tempo, di espandere i Bloodstone Keepers al di fuori del gioco, abbiamo deciso di creare dei Clan interni che permettano ai gildani di ritrovarsi e giocare insieme. In base ai risultati ottenuti in questo topic e all'interesse dei gildani, verranno creati dei Clan dove i player potranno interagire tra di loro attraverso gli strumenti che la gilda stessa mette a disposizione.

Se volete fare richiesta di apertura di un clan oppure volete essere aggiunti alla lista dei clan presenti nei BloodStone Keepers, contattate in game, sul forum o su TS uno dei seguenti Officer: Karvax, Xerotos o Kronos.

Tutti i clan dovranno attenersi alle seguenti regole:
  1. E' possibile fare richiesta di apertura per qualsiasi tipologia di gioco (Moba, FPS, Hack & Slash, Cooperativi vari, ecc...) ad eccezione dei MMORPG, non è possibile quindi richiedere l'apertura di un Clan esterno per tutti i mmorpg.
  2. Ogni clan dovrà avere al suo interno un referente/founder (o più di uno) che si occuperà di invitare i membri di gilda interessati al gioco e proporre eventi all'interno dello stesso. Questo referente sarà scelto all'apertura del clan dal corpo Officer tra i membri che si renderanno disponibili a formare il clan stesso e sarà inserito insieme al gioco nella lista dei clan supportati dai Bloodstone Keepers, potrà inoltre essere saltuariamente interpellato dagli Officer per chiarimenti/informazioni riguardanti il clan stesso.
  3. I Clan dei Bloodstone Keepers, sono da considerarsi "privati", ovvero è possibile reclutare solo persone che fanno parte dei BLOS, attualmente non è consentito gildare nel clan persone esterne alla community dei BloS, ma niente vi vieterà di giocare insieme ad altre persone qualora lo desideriate.
  4. Tutti i Clan sul forum avranno nome comune e si chiameranno Bloodstone Keepers (TAG: BLOS), se il gioco stesso permette la creazione di clan all'interno del gioco, questo si chiamerà sempre e comunque Bloodstone Keepers [BloS].
  5. Se il Clan decide di servirsi di TS, cosa altamente consigliata, il TS di riferimento dovrà essere sempre e comunque il nostro TS, non è consentito al clan di risiedere in maniera più o meno permanente su un altro TS che non sia il nostro. Sarà comunque possibile fare richiesta ad un Officer affinchè venga creato un canale dedicato al clan (del gioco) stesso.
  6. In nessuno caso, la gestione del clan stesso o gli eventi interni ad esso dovranno costituire un ostacolo/entrare in conflitto con le serate ufficiali di gilda riguardanti GW2, per i Bloodstone Keepers attualmente GW2 rappresenta comunque il gioco principale/la priorità.
  7. Il rispetto per gli altri/buonsenso ha sempre e comunque la priorità rispetto al resto, a prescindere dalla natura più o meno competitiva del clan non saranno permessi in alcun modo comportamenti scorretti/denigratori nei confronti degli altri membri del clan.
N.B.: Il regolamento sopra descritto non è definitivo e potrà essere soggetto a continue variazioni. Il corpo Officer si riserva comunque il diritto di modificare, estendere o abolire in toto il regolamento qualora lo ritenesse necessario.
 
Stato
Chiusa ad ulteriori risposte.
Alto