[RP] Un nano lontano da casa...

Ledian

Lurker
Ogni tanto ripenso alla mia patria, anche se sono passati anni, il sogno è sempre quello di ritornarci...
In questa notte limpida e fresca mi sono allontanato dall'accampamento, ho il bisogno di ricordare... Seduto su un tronco caduto, canto sommessamente...

"Lontano su nebbiosi monti gelati
In antri oscuri e desolati
Ruggenti pini sulle vette
Dei venti, il pianto, nella notte
Il fuoco ardeva, fiamme spargeva
Alberi accesi, torce di luce."


"Casa... Erebor... presto ritornerò.
Padre... prima devo vendicarti. Morte agli Orchi, dannata piaga del mondo!"
Tiro un calcio a un sasso e rimango lì a fissare le stelle lontane... come la mia casa...
 
Alto