Sota non vi prende proprio?

r3dl4nce

Playing the storyline in Secret World Legends
Io posso solo dare un'opinione totalmente personale, non condivisibile e soprattutto basata su pochissime ore giocate durante i recenti giorni di prova gratuita.

Cosa vorrei da SotA? Un'esperienza single player sullo stile dei giochi della saga Ultima, il mai uscito seguito di Ultima IX per capirsi. Ovviamente mi aspetterei anche che quest'esperienza di gioco tenesse conto che siamo nel 2017, non a fine anni 90 / inizio 2000.
Graficamente per me il gioco ci sta tutto, mantiene il feeling "nostalgico" senza scadere in schifezze (per i tempi attuali) tipo grafica spixellosa / 8bit. Le scene viste sono carine e fanno immergere in un mondo fantasy. L'Avatar è abbastanza carino come stile della personalizzazione estetica.
Contenutisticamente posso dire pochissimo. Però già dai primi momenti e dal tutorial ho respiranto tantissima "aria di Britannia" e se la storia dell'Avatar e del motivo della sua chiamata verà realizzata bene, ci potrà stare come successore della serie Ultima.
Il combattimento l'ho provato molto poco, ma mi è sembrato abbastanza adatto al tipo di gioco, soprattutto lo sviluppo dle personaggio a livello di abilità mi è sembrato molto vasto e personalizzabile, anche in questo ci siamo

Dove, per me, non ci siamo, sono due feature, una fondamentale e che mi porterà, temo, a non comprare il gioco, l'altra opzionale, ma comunque segno che non si vogliono seguire i tempi attuali
La prima, quella fondamentale, è la totale mancanza di voiceover degli NPC. Ripeto che non siamo negli anni 90, quando in un gioco parlo con un NPC lo voglio sentire parlare. Non chiedo doppiaggi in varie lingue, il voiceover va benissimo solo in inglese. Ma vedere NPC muti che muovono la bocca a caso, con il testo esclusivamente da leggere, per me è inaccettabile nel 2017. Ho letto un po' il forum ufficiale e come richiesta è stata più volte avanzata, ci sono anche utenti che si sono proposti per poter realizzare il voiceover, ma non mi sembra che Garriot e soci abbiano interesse in questo aspetto. Peccato.
L'altra feature mancante è il supporto per il gamepad, sempre più utilizzato anche in ambito PC (vedi Steam con lo Steam Controller e il supporto per pad xbox e PS). Tra l'altro Unity già permette il supporto ai controller, basterebbe tenerne conto e gestire un minimo di interfaccia ottimizzata per controller. Ma anche questo credo che non sarà fatto. Mi interessa meno, perché ho lo Steam Controller e sopperisco a questa mancanza, ma rimane comunque una mancanza importante per un gioco che vuole uscire nel 2017/2018.

Tutto qua.
Come già detto, opinione personale e totalmente non condivisibile.
 

Rogo

Super Postatore
Come già detto, opinione personale e totalmente non condivisibile.
E' un'opinione che appunto rispetto, ma come ben dici non è condivisibile almeno per il sottoscritto.
Capisco perfettamente le tue ragioni, però io mi pongo una domanda:

Rinuncio ad innumerevoli ore di divertimento che uno dei pochi giochi di mio interesse ha da offrirmi SOLO perchè manca il voiceover?

Fosse stato qualcosa di più incisivo, ti darei anche ragione.
Ma visto che stiamo mettendo sulla bilancia qualcosa di interesse, non giocarlo con motivazione principale l'assenza del voiceover mi pare un filino eccessivo.
Naturalmente volevo solo esprimere il mio pensiero al riguardo, come dicevo prima rispetto la tua posizione, pur non condividendola.
 

VargVikernes

MMORPGITALIA Supporter
E' un'opinione che appunto rispetto, ma come ben dici non è condivisibile almeno per il sottoscritto.
Capisco perfettamente le tue ragioni, però io mi pongo una domanda:

Rinuncio ad innumerevoli ore di divertimento che uno dei pochi giochi di mio interesse ha da offrirmi SOLO perchè manca il voiceover?

Fosse stato qualcosa di più incisivo, ti darei anche ragione.
Ma visto che stiamo mettendo sulla bilancia qualcosa di interesse, non giocarlo con motivazione principale l'assenza del voiceover mi pare un filino eccessivo.
Naturalmente volevo solo esprimere il mio pensiero al riguardo, come dicevo prima rispetto la tua posizione, pur non condividendola.

Sono d'accordo con te, per me il voiceover è un aspetto così marginale che potrebbe essere completamente eliminato da qualunque tipo di gioco persistente se ruba troppe risorse agli altri aspetti del gioco che ritengo infinitamente più importanti. Tra questi in particolare meccaniche di gioco complesse, originali, e difficili da padroneggiare, sistemi di crafting ben fatti, combat, sviluppo del mondo di gioco, sviluppo di un Pvp e un PvE interessanti, housing appagante e libero, sistemi di fazioni e di guerre ben pensati, sistemi di gioco che prevengano il griefing e lo zerging... insomma ragazzi in una parola tutto ciò che fa di un sandbox un vero gioco con i controcoglioni che sia figo e LONGEVO.
 

r3dl4nce

Playing the storyline in Secret World Legends
Il motivo per cui per me il voiceover è un aspetto molto importante è che per me in un videogioco i due aspetti fondamentali sono trama e narrazione, legati all'immedesimazione. Una trama narrata con personaggi che parlano e non che muovono le labbra a caso, con sfumature che si sentono nel dialogo a voce, che uniscono gesti e movimenti al parlato, per me aumenta tantissimo l'immersione nel gioco, lo rende più vivo, meno "libro" e più "videogioco", dato che un videogioco per sua natura è un'opera che unisce tutta una parte audiovisiva alla semplice scrittura. Sempre per me, dopo questi aspetti viene l'aspetto audiovisivo (quindi grafica/stile artistico e comparto musicale), gameplay e altro vengono in secondo piano, non per nulla sono amante delle avventure grafiche.
Ovviamente io parlo di SotA come meramente un single player, dato che è l'unica parte del gioco che mi interessa ovvero la parte "successore della saga Ultima" (non Ultima Online), infatti la parte MMO/UltimaOnline potrebbe anche non esistere e non credo neppure abbia particolare mercato ad oggi.
 

VargVikernes

MMORPGITALIA Supporter
Il motivo per cui per me il voiceover è un aspetto molto importante è che per me in un videogioco i due aspetti fondamentali sono trama e narrazione, legati all'immedesimazione. Una trama narrata con personaggi che parlano e non che muovono le labbra a caso, con sfumature che si sentono nel dialogo a voce, che uniscono gesti e movimenti al parlato, per me aumenta tantissimo l'immersione nel gioco, lo rende più vivo, meno "libro" e più "videogioco", dato che un videogioco per sua natura è un'opera che unisce tutta una parte audiovisiva alla semplice scrittura. Sempre per me, dopo questi aspetti viene l'aspetto audiovisivo (quindi grafica/stile artistico e comparto musicale), gameplay e altro vengono in secondo piano, non per nulla sono amante delle avventure grafiche.
Ovviamente io parlo di SotA come meramente un single player, dato che è l'unica parte del gioco che mi interessa ovvero la parte "successore della saga Ultima" (non Ultima Online), infatti la parte MMO/UltimaOnline potrebbe anche non esistere e non credo neppure abbia particolare mercato ad oggi.

Ah beh capisco, per me la storia non è mai esistita, non esiste e non esisterà mai. Così come la trama, zero proprio. Gioco esclusivamente giochi online dalle meccaniche complesse e che mi appassionano per quelle e per il gameplay più o meno skillbased, può anche non esserci una sola riga di lore o di testo, o frase detta da npc, se dietro c'è un gioco con i controcazzi, con meccaniche complesse e veramente longevo è completamente irrilevante. Siamo due giocatori agli antipodi.
 
Ah beh capisco, per me la storia non è mai esistita, non esiste e non esisterà mai. Così come la trama, zero proprio. Gioco esclusivamente giochi online dalle meccaniche complesse e che mi appassionano per quelle e per il gameplay più o meno skillbased, può anche non esserci una sola riga di lore o di testo, o frase detta da npc, se dietro c'è un gioco con i controcazzi, con meccaniche complesse e veramente longevo è completamente irrilevante. Siamo due giocatori agli antipodi.
idem della trama non mi frega nulla in un gioco online...tra l altro qua fosse la trama il problema sembra uscito da un museo e pg è quasi ridicolo quando si muove pare un gioco fatto da 3 inesperti ,ba per me possono anche non finirlo è già morto prima di uscire e non si fa per dire qua la cosa è grave ahahha,poi sta cosa delle mappe fatte a pezzi ma che roba è,soldi reali per le case e tanti anche ,interfaccia fatta da un bambino di 5 anni poi^^??? andiamo avanti?
 

Ladyowl

Super Postatore
Forse non avete seguito lo sviluppo sennò non lo guardereste proprio.
Fino a poco tempo fa, e non so se hanno cambiato ora, TUTTO è comprabile con soldi in real (quindi strutture - equipaggiamenti ecc ecc) anche a migliaia di euro...
Sta bene la.
 
Alto