The Division, Video Dedicato alla Beta

Ubisoft ha da poco messo in rete un video che servirà ad anticiparci le varie feature presenti nella beta di The Division, che come avrete ormai capito andrà live per tutto il weekend.
Se non volete sentirvi impacciati una volta avviato il gioco vi consigliamo la visione.

 
AlphAtomix

Commenti

Ma quindi c'è anche una sorta di loot parziale nella zona nerase non si estraggono gli oggetti, figata!
Forse è un po' scomodo ogni volta andarseli a prendere.
 
Se hai giocato a destiny, è così come lui. E' tutto giocabile in solo o in gruppo. Qui in pvp hai una sorta di istanza dove trovi anche altri giocatori. Se non ho capito male dovrebbe essere così.
Confrontato ai miei gusti e alle mie aspettative per un gioco "online" è una porcheria, il 29 inizio la beta con 3 amici e vedrò
 
mah, per me va pure bene. l'unica cosa, è che dovrebbero cmq poi sbrigarsi a rilasciare nuove parti di mappa abbastanza velocemente, la new york reale in 1:1 è molto intrigante come soluzione.

d'altronde il solo/coop va per la maggiore, basta guardare Elder scrolls online su console (ottimamente aggiornato) o appunto destiny (malamente aggiornato).
 
La mappa dovrebbe essere mahattan 1:1 o una parte di essa.
Io un sistema online così lo trovo perfetto. In pve di avere altri 20 stronzi che mi inculano mob e mi fanno perdere fps ne posso fare a meno (tanto alla fine non si gruppa mai e si fa a gara a chi si frega il mob di turno).
Così vuoi giocare in solo? Vai da solo. Vuoi giocare in gruppo? Ti trova lui il gruppo.
In pvp idem, non troverai sempre e solo quello più forte di turno dato che dinamicamente lui carica e trova giocatori. Quindi quello più forte lo troverai, ma se ti allontani lo "perdi" ed il gioco assegna alla tua istanza personale un altro giocatore (se funziona come Destiny).
Con questo nuovo sistema (destiny ed i suoi grandi ricavi insegnano) si potranno sviluppare mmo in 2-3 anni anziché 4-5, e le SH spenderanno molto di meno perché semplicemente il netcode e tutto in generale sarà meno complesso.
Certo si perde il lato massivo puro, ma io dei 50vs50 con zerg, lag, drop fps e menate ne posso fare volentieri a meno. Tanto ad oggi nessun engine riesce a gestire il tutto a dovere, cry engine, UE3 ed engine ad hoc (BD) insegnano. Forse camelot unchained riuscirà a fare qualcosa a riguardo (dato che il primo anno han fatto solo quello).
C'è poi l'aspetto social. Le gilde da 30-40 persone e giu di li per chi lavora sono poco "seguibili" (si finisce per essere uno dei tanti) e senza un gildone sei burro. Con questo stile invece si incentivano i piccoli gruppi, molto più coesi e (imho) divertenti. Con conseguenze anche sugli scontri pvp che non saranno più massivi ma saranno ragionati perché in 3vs3 (ad esempio) se sbagli un movimento sei fottuto. In 50vs50 se sbagli un movimento non se ne accorge nessuno.
 
La mappa dovrebbe essere mahattan 1:1 o una parte di essa.
Io un sistema online così lo trovo perfetto. In pve di avere altri 20 stronzi che mi inculano mob e mi fanno perdere fps ne posso fare a meno (tanto alla fine non si gruppa mai e si fa a gara a chi si frega il mob di turno).
Così vuoi giocare in solo? Vai da solo. Vuoi giocare in gruppo? Ti trova lui il gruppo.
In pvp idem, non troverai sempre e solo quello più forte di turno dato che dinamicamente lui carica e trova giocatori. Quindi quello più forte lo troverai, ma se ti allontani lo "perdi" ed il gioco assegna alla tua istanza personale un altro giocatore (se funziona come Destiny).
Con questo nuovo sistema (destiny ed i suoi grandi ricavi insegnano) si potranno sviluppare mmo in 2-3 anni anziché 4-5, e le SH spenderanno molto di meno perché semplicemente il netcode e tutto in generale sarà meno complesso.
Certo si perde il lato massivo puro, ma io dei 50vs50 con zerg, lag, drop fps e menate ne posso fare volentieri a meno. Tanto ad oggi nessun engine riesce a gestire il tutto a dovere, cry engine, UE3 ed engine ad hoc (BD) insegnano. Forse camelot unchained riuscirà a fare qualcosa a riguardo (dato che il primo anno han fatto solo quello).
C'è poi l'aspetto social. Le gilde da 30-40 persone e giu di li per chi lavora sono poco "seguibili" (si finisce per essere uno dei tanti) e senza un gildone sei burro. Con questo stile invece si incentivano i piccoli gruppi, molto più coesi e (imho) divertenti. Con conseguenze anche sugli scontri pvp che non saranno più massivi ma saranno ragionati perché in 3vs3 (ad esempio) se sbagli un movimento sei fottuto. In 50vs50 se sbagli un movimento non se ne accorge nessuno.
Pienamente D'accordo
 
La mappa dovrebbe essere mahattan 1:1 o una parte di essa.
Io un sistema online così lo trovo perfetto. In pve di avere altri 20 stronzi che mi inculano mob e mi fanno perdere fps ne posso fare a meno (tanto alla fine non si gruppa mai e si fa a gara a chi si frega il mob di turno).
Così vuoi giocare in solo? Vai da solo. Vuoi giocare in gruppo? Ti trova lui il gruppo.
In pvp idem, non troverai sempre e solo quello più forte di turno dato che dinamicamente lui carica e trova giocatori. Quindi quello più forte lo troverai, ma se ti allontani lo "perdi" ed il gioco assegna alla tua istanza personale un altro giocatore (se funziona come Destiny).
Con questo nuovo sistema (destiny ed i suoi grandi ricavi insegnano) si potranno sviluppare mmo in 2-3 anni anziché 4-5, e le SH spenderanno molto di meno perché semplicemente il netcode e tutto in generale sarà meno complesso.
Certo si perde il lato massivo puro, ma io dei 50vs50 con zerg, lag, drop fps e menate ne posso fare volentieri a meno. Tanto ad oggi nessun engine riesce a gestire il tutto a dovere, cry engine, UE3 ed engine ad hoc (BD) insegnano. Forse camelot unchained riuscirà a fare qualcosa a riguardo (dato che il primo anno han fatto solo quello).
C'è poi l'aspetto social. Le gilde da 30-40 persone e giu di li per chi lavora sono poco "seguibili" (si finisce per essere uno dei tanti) e senza un gildone sei burro. Con questo stile invece si incentivano i piccoli gruppi, molto più coesi e (imho) divertenti. Con conseguenze anche sugli scontri pvp che non saranno più massivi ma saranno ragionati perché in 3vs3 (ad esempio) se sbagli un movimento sei fottuto. In 50vs50 se sbagli un movimento non se ne accorge nessuno.
Da condividere a mani bassi...
 
Il massivo vero è proprio è utile se il gioco è strutturato per supportarlo. Come avete detto a livello di engine e netcode è tecnicamente molto complesso (seppure alcune soluzioni non perfette ma funzionanti esistano) ma soprattutto rischia di diventare poco divertente. I treni o la mega confusione di Planetside2? Meh. A questo punto meglio un approccio ridotto ma più tattico. Lo stesso Warhammer40k: Eternal Crusade avrebbe forse maggiori possibilità - e pure maggiore fedeltà al gioco da tavolo imho - se adottasse una soluzione similare.
La soluzione per un gioco fluido, tattico ma ugualmente coinvolgente in multiplayer sarebbe integrare le istanze in un complesso tattico in stile RTS. Vedremo un po' come si evolveranno le cose..
 

Latest posts

Alto