The Mighty Quest For Epic Loot arriva su Android e iOS

By x0x Shinobi x0x on 23 Maggio 2019 alle 12:36
  1. x0x Shinobi x0x

    x0x Shinobi x0x SEO WEB COPYWRITER
    Membro dello Staff A D M I N

    Registrato:
    30 Dicembre 2017
    Messaggi:
    3.695
    Ratings:
    +122
    [​IMG]

    Chi ricorda The Mighty Quest for Epic Loot alzi il mouse.... o forse in questo caso dovremmo dire lo smartphone.

    Lanciato su PC come free to play nel 2015, il gioco venne chiuso a distanza di tempo, probabilmente per lo scarso successo.

    Ubisoft è pronta a tentare nuovamente la sorte ma questa volta su Mobile, portando il gioco sulle piattaforme Android e iOS in versione rivista.

    Il gioco come l'edizione PC dell'epoca proporrà uno stile grafico alla Fortnite, con bestie, demoni, maghi, guerrieri ed altri nemici da sconfiggere e tanti tesori da scovare.

    Non mancherà all'appello una modalità PvP. L'interfaccia di gioco sarà in verticale per tanto sarà possibile giocare con un solo dito, effettuando swipe per gli attacchi.

    Il lancio è previsto per il 9 Luglio ma sono già aperte le registrazioni su Android e iOS.
     

Commenti

Discussione in 'MMORPGITALIA NEWS' iniziata da x0x Shinobi x0x, 23 Maggio 2019.

    1. Dragorosso
      Dragorosso
      Ubisoft ci riprova...mah.

      Intanto ho trovato il corrispettivo mobile della saga di X. Interstellar Pilot, un mezzo capolavoro.
    2. Railgods
      Railgods
      Ma viè su Eve, che ci fai coi mobile game XD
    3. Dragorosso
      Dragorosso
      Il tempo è quello che è e rimarrei nabbo per troppo tempo.
    4. Amagakuro
      Amagakuro
      Per sempre quasi, io c'ho provato un 6anni fa, avevo 24 anni, il tempo libero era di più ma comunque rimanevo nabbo anyway, un pò stressotto, ora come ora se dovessi fare un gioco spaziale mi rifarei elite dangerous.
      In verità però sto aspettando WoW Classic, e tu dirai "ma come, dici che non hai tempo per EvE ma per wow classic si??" eh, bho, sarà perchè l'ho giocato nella mia adolescenza e lo conosco bene, però sai, ci vuole anche meno, moltoltolto meno a raggiungere quelli che hanno molto più tempo libero.

Condividi questa Pagina