Theme Park più Atteso

Quale MMORPG Theme Park attendi con maggior trepidazione?

  • Age of Wulin

    Votes: 1 0,4%
  • ArcheAge

    Votes: 29 11,7%
  • Blade & Soul

    Votes: 26 10,5%
  • Elder Scrolls Online

    Votes: 118 47,6%
  • Warhammer 40K: Eternal Crusade

    Votes: 32 12,9%
  • WildStar

    Votes: 42 16,9%

  • Total voters
    248

Aster23

Super Postatore
Ho votato TESO perchè non è un miraggio. Anche con qualche dubbio sulla qualità dell'uscita finale credo riusciranno a rispettare i termini da loro preposti. In altre circorstanteze avrei votato ARCHEAGE perchè si avvicina di più ad un sandbox e a quello che vorrei teoricamente in un MMORPG... Ci aspettano due anni ricchi di uscite e speriamo che siano uscite di Valore (sopratutto sandbox). ;)
 

Bullet

Postatore
Voto B&S perche' nonostante io abbia ancora poche speranze per il suo arrivo e' comunque quello che mi interessa di piu' avendo quello che sembra il combat (che , come negli altri mmorpg , occupera' il giocatore per la maggior parte del tempo) piu' divertente tra tutti i candidati .
Avessi avuto anche un secondo voto lo avrei dato ad ArcheAge per le ottime idee , tipo quella dell'aliante per andare in giro ecc.
 

gmork

Divo
La scelta è facile: age of wulin è troppo orientale per attecchire da noi, Archeage sembra non voler uscire mai e se ritarderà troppo potrebbe addirittura venire messo in ombra di black desert, per blade and soul vale lo stesso discorso di age of wulin, warhammer 40k eternal crusade ho il timore che sarà troppo istanziato ed è inoltre ancora tutto da scoprire, wildstar promette molto e credo manterra' anche molto, ma temo sara' un pve troppo classico e finira' per essere schiacciato dall'espansione di wow.
La risposta è teso: un mmorpg che promette di riportare in auge una meccanica di gioco sfruttata solo dall'ormai vecchio daoc, e cioè il vero rvr open a tre fazioni; il tutto calato in un mondo enorme e ricco di soddisfazioni anche per gli amanti del pve e della saga degli Elder Scrolls e su cui metteremo le mani a breve.
 

Kiryn

Super Postatore
Poco tempo fa avrei detto Archeage ma visto l'andazzo ripongo di più su TESO, quanto meno perché si hanno notizie sull'uscita e promette di far vedere qualcosa di particolare in un panorama di themepark fotocopia.
 
Ultima modifica:

Tarantula

Super Postatore
OVVIAMENTE Wildstar....in virtù del fatto che viene sviluppato dalla carabine studio, cioè i 17 elementi che se ne sono andati dalla blizzard e che hanno creato wow vanilla e tbc e lavoravano su titan...
 
Fra quelli presentati voto Archeage, di cui conosco bene i problemi perchè l'ho già provato personalmente per un paio di giorni, ciononostante il numero di classi possibili (quindi il sentirsi abbastanza unici), le tante possibilità e il pvp openworld basato sul trasporto di merci, l'housing, le animazioni e alcuni lati della grafica non sono niente male (il nuoto e l'acqua ad esempio sono stupendi imho). Lo proverò almeno un mesetto quasi certamente se esce prima di Black Desert (ma con largo anticipo) etc.

Age of Wulin mi ha intrigato non poco, finchè non ho capito che la realizzazione tecnica e di gameplay non corrispondeva lontanamente all'impegno profuso nell'idearne le meccaniche (e comunque anche queste non sono poi così esaltanti da adombrare completamente il resto).

Elder Scrolls online è migliorato parecchio di recente ma non abbastanza, mi piaccono i modelli e la personalizzazione ma le animazioni sembrano una versione peggiorata di quelle viste in SW:TOR (lì almeno le spade cozzano tra loro, qui non si colpisce nemmeno il corpo dell'avversario -ultimo trailer di release date- e nemmeno nei peggiori f2p si vede più uno scempio del genere in combattimento che sono oltretutto le animazioni che vedrete di più), nonostante abbia delle feature interessanti (prima persona, spostamento di oggetti, semi-action etc.) ma non sufficienti a farmi pagare per fingere di colpire un avversario sventolandogli l'ascia a un metro di distanza.
TESO ha comunque una speranza di essere giocato da me se passerà al f2p, solo per crearmi il personaggio, magari in un futuro lontano in cui avrò visto almeno una abilità o una mossa di combattimento che mi sia piaciuta.

Wildstar e Blade&Soul mi hanno attirato solo al primo trailer, poi mi sono scaduti totalmente, sono quasi certo di non comprarli mai in futuro. Il primo mi sembra un'accozzaglia di features altisonanti e mancanze (il numero di classi ad esempio, per me insufficiente), da sostituire completamente con Everquest Next.
Con il secondo (B&S) finiamo nel "fingiamo di star giocando action anche se in realtà sono solo animazioni action" che non mi interessa più, non con Black Desert e altri titoli in arrivo con un combattimento che mi intriga maggiormente e con classi ed ambientazioni più consone ai miei gusti (meno "cappellino di natale su guerriera in minigonna", problema riscontrato anche in Archeage ma lì tutto il resto riesce a farmi chiudere un occhio).

Warhammer 40K non mi ha interessato nemmeno dal primo trailer e le vicende della sua release con tutti gli update continuano a scivolarmi addosso.
 
Ultima modifica:

xxzioxx93

Utente
Ho votato TESO perche' a livello di lore e gameplay è quello che mi interessa di più, spero solamente di non prendere un altro abbaglio come è già successo di recente in campo video ludico.Spero vivamente che riescano a tirare fuori un prodotto che per cui valga la pena pagare una mensilità.
 
Guardando i vari titoli la scelta è andata verso Wildstar, anche se un'occhio era rivolto perso TESO.
Reputo TESO un gran titolo ma non mi ha dato osservando i vari filmati nulla come emozioni, bello graficamente secondo i propri gusti avvincente se vogliamo secondo altri gusti, ma alla fine mi da troppo l'impressione di essere mediocre. Tanta carne al fuoco che rischia di bruciarsi causa fiamma troppo alta.
Wildstar rimane nei classici canoni del filone aperto dal sempre giocane WOW, può piacere o meno, ma riesce a mio avviso a catturare subito vuoi pe rla sua semplicità oppur epe rle varie cose che mette in campo.
Nulla di nuovo o di innovativo e/o rivoluzionario, classico gioco se vogliamo chiamarlo Vanilla, tanti pregi e sicuramente difetti, ma è avvolto da quell'aria cartonesca da uno stile grafico semplice ma piacevole alla vista ( per chi piace ovviamente ) che potrebbe senza rivoluzionare un genere che oramai non si sa nemmeno più cosa possa inventarsi, ritagliarsi una bella fetta id mercato.
Potrei definirlo il nuovo WOW 2.0 come stile e immagine, ma mancano sempre i 10.000.000 di abbonati.. ma il futuro a volte riserva delle belle sorprese. :)
 
L

lordvinx4

Guest
TESO.
- per il nome che si porta quale nuovo capitolo (e stavolta finalmente in versione MMO) di una saga eccellente
- perché è un themepark ma che lascia ampio respiro e libertà al giocatore nella crescita del pg, nell'esplorazione, nel combattimento
- per le storie che racconterà che dovrebbero essere di qualità elevata come i single player
- per la parte RvR che dovrebbe accontentare anche gli amanti degli scontri tra giocatori

Riguardo agli altri MMO della lista, Age of Wulin è già stato rilasciato, dato che se non sbaglio è in open beta ma non cancellano i pg quindi è una release mascherata per poter dire "eh ma è beta", ArcheAge è un finto sandbox che non se la passa bene neppure in patria, Blade&Soul sembra carino per il combat ma non sembra abbia poi molte altre features interessanti, Wildstar sono in closed beta ed è un classico themepark wow-clone oldstyle che farà lo stesso percorso di Rift, TERA, ovvero un po' di giocatori alla release per poi venire snobbato causa meccaniche vecchio stile ormai noiose, Warhammer 40K non lo seguo ma non mi sembra generi tanto hype.
 

Nolva

The Minimalist
Wildstar è quello che sarebbe dovuto essere Project Titan, quindi direi che alla fine avrà un bel seguito.
 

MoonCrash

Super Postatore
Ho votato Archeage, nonostante non ci credo molto, ma rispetto agli altri lo preferisco.

Warhammer 40k è l'unico su cui non ne so granchè, perciò non parlo.

Blade&Soul come molti hanno detto, è troppo orientale per i nostri gusti, e non parlo solo dei personaggi, vestiti e ambientazione, ma anche del gameplay, come le combo e le animazioni che ti bloccano il personaggio finchè non finiscono, probabilmente i muri invisibili tipici dei giochi coreani (vedi TERA). Avrà anche delle combo interessanti ma per me non bastano.

Age of Wulin, ha gli stessi difetti che ho citato per B&S, mentre l'ambientazione è originale e interessante, ma la vedo poco adatta ad un themepark, poichè troppo incentrata sullo stesso stile, mentre dovrebbe esserci piu varietà.

Wildstar per quanto mi riguarda è WOW rinnovato, anche se ha delle novità sul combat e su parecchie altre cose, mi sembra troppo classico e dopo averne provati tanti, non mi fa venir voglia di giocarlo. Tra l'altro la grafica cartoon la accetto fino ad un certo punto.

The elder scrolls online è probabilmente il titolo piu meritevole tra tutti, ma dato che si parla di titolo più atteso, non l'ho votato perchè non lo giocherò, poichè le persone con cui gioco dubito che pagherebbero scatola più canone, e mi annoierei a giocarlo da solo alla lunga. Di certo il combat è interessante, anche se le animazioni di TES, in particolare meelee, non le ho mai digerite.

Archeage, l'ho votato perchè ha elementi sandbox molto interessanti, in primis le navi. Ritengo che siano molto sottovalutate nei videogiochi in generale, ci sarà atlantica online o pirates of the carribeans, ma un conto è vedere una nave piccolina che combatte contro le altre, un conto è avere una visuale alla Assassin's Creed 4, con i tuoi compagni sulla stessa nave che utilizzano i cannoni. Battaglie navali, personalizzazione/crafting delle navi, pirateria, missioni sottomarine, mostri marini, commercio, sono tutte cose che mi intrigano parecchio. Oltre a questo il gioco ha i soliti tratti themepark come progressione, con housing/farm, e la possibilità di occupare territori e fondare una propria fortezza. Per come la vedo io la TRION ci sta mettendo tempo perchè non sta badando solo alla localizzazione, ma sta facendo risolvere tutti i problemi che il gioco ha attualmente di bilanciamento, del combat e del mercato.
 

HunterRayder93

Super Postatore
Ho votato TES perché e un gioco bello e con tante potenzialità(lo detto anche per wilde star), ma onestamente spero vivamente che diventi Ftp dopo 3 o 4 mesi o + chi lo sà.
 

Bladowine

Super Postatore
Io voto Wildstar perchè è quello che io aspetto di più! Premetto che non penso sia il gioco del secolo o che rivoluzionerà tutto, ma sembra riuscire ad avere molti degli aspetti positivi dei vari TM che si trovano in giro adesso, una sorta di condensato delle cose migliori insomma..poi ovviamente tutto è soggettivo e quello che per alcuni è un pregio tipo lo stile cartoon, per altri è un difetto, però di quelli in lista mi sembra il più pronto a far bene!
 

colermaster

Super Postatore
Ho votato B&S perché nonostante tutto lo aspetto, e spero prima o poi esca anche da noi, mi piace troppo il suo stile orientale :)
 

Trunki

Divo
Ho votato Wildstar sto giocando la beta e sembra avere tutte le carte in tavola ma questo non vuol dire che non comprerò anche TESO :D
 
Alto