Tower of Fantasy si aggiorna con tante novità

tower-of-fantasy.jpg.jpg


Level Infinite e Hotta Studio annunciano l'arrivo dell'aggiorenamento 2.3 Wandering Amidst Miasma per Genshin Impact, il quale verrà lanciato il 2 febbraio. I giocatori avranno a disposizione una nuova storia, una nuova mappa con ambientazioni e creature mai viste prima, nuovi boss e nuove sfide. La versione 2.3 celebrerà i primi sei mesi di Tower of Fantasy con una serie di eventi e ricompense per i giocatori, come nuclei, cristalli oscuri e altro ancora.

La nuova mappa permetterà ai giocatori di esplorare la Miasmic Swamp, una palude dove l’ecosistema di Vera è stato portato a un livello completamente nuovo, con un paesaggio ricco di valli rocciose e un’abbondante vegetazione simile a una foresta pluviale. I giocatori che hanno da poco terminato l’esplorazione del vasto deserto potranno ora vivere un’esperienza del tutto unica e differente nella dinamica Miasmic Swamp, ricca di nuove creature e piante. Mentre gli elementi interattivi aggiunti, come i Funghi Neon e i misteriosi Egg Device, miglioreranno ulteriormente l’esplorazione con le loro speciali meccaniche di gioco per la risoluzione dei rompicapo.

Nell’aggiornamento 2.3 saranno introdotti anche due nuovi boss. Jormungan, che utilizza feroci attacchi con le claymore, ed Eva, che scatena assalti rotanti potenziati con la sua Volt. Entrambi i nuovi boss hanno una seconda fase, durante la quale la portata e velocità degli attacchi aumentano notevolmente. Con l’ultimo aggiornamento saranno aggiunte anche tre nuove istanze e sfide. In Carnival Party i Wanderer dovranno combattere contro una band, difendendosi da attacchi unici di chitarra e voce. In Pursuit of Fate, i Wanderer dovranno sconfiggere i nemici utilizzando un’auto da corsa per spostarsi in ogni fase e, infine, Origin of War, offrirà sfide stagionali multiplayer, durante le quali i giocatori dovranno dimostrare le loro abilità di scalata arrampicandosi sulle torri con la possibilità di personalizzare la propria build in corsa.

 
Return to:
Alto