Un MMORPG "Difficile"

DarthEnoch

Super Postatore
Ciao a tutti,

è da tanto che non gioco a MMORPG e ogni tanto mi torna la voglia. Solo che mi sono accorto negli anni che la mia visione di mmorpg spesso di discosta da quella comune, anzi a volte è l'opposta.
Vedo che tutti/molti vogliono dei giochi "facili" con cui fare in 1 settimana 60 livelli, arrivare subito al cap e poi fare end game, dungeon e quello che è. Per me invece un MMORPG è un po' un viaggio, mi va bene anche metterci mesi ad arrivare al cap ma nel frattempo non mi sono annoiato perché ho fatto boss intermedi, dungeon intermedi, drop, lavori vari, conosciuto gente... non mi fa paura neanche grindare. Infatti, ultimamente ho giocato molto a giochi survival che ti mettono alla prova, proprio perché mi piace sudarmele le cose.

Ero molto attratto ultimamente da Black Desert, ma poi leggendo su questo forum trovo il post di un ragazzo e la sua prima frase è "Ho questo gioco da un paio di giorni e sono livello 52"... cioè, dove sta la sfida così se arrivo al cap in due giorni senza sforzi?

Quindi vi chiedo, esiste un MMORPG "Difficile" in questo senso? Grazie in anticipo.
 

Lele82

Postatore
Se per "difficile" intendi grindoso e tedioso con BDO vai sul sicuro, più in generale sono elementi fondanti degli mmorpg orientali. Hai un ampia gamma di scelta.
 

anarres

Super Postatore
Ciao a tutti,

è da tanto che non gioco a MMORPG e ogni tanto mi torna la voglia. Solo che mi sono accorto negli anni che la mia visione di mmorpg spesso di discosta da quella comune, anzi a volte è l'opposta.
Vedo che tutti/molti vogliono dei giochi "facili" con cui fare in 1 settimana 60 livelli, arrivare subito al cap e poi fare end game, dungeon e quello che è. Per me invece un MMORPG è un po' un viaggio, mi va bene anche metterci mesi ad arrivare al cap ma nel frattempo non mi sono annoiato perché ho fatto boss intermedi, dungeon intermedi, drop, lavori vari, conosciuto gente... non mi fa paura neanche grindare. Infatti, ultimamente ho giocato molto a giochi survival che ti mettono alla prova, proprio perché mi piace sudarmele le cose.

Ero molto attratto ultimamente da Black Desert, ma poi leggendo su questo forum trovo il post di un ragazzo e la sua prima frase è "Ho questo gioco da un paio di giorni e sono livello 52"... cioè, dove sta la sfida così se arrivo al cap in due giorni senza sforzi?

Quindi vi chiedo, esiste un MMORPG "Difficile" in questo senso? Grazie in anticipo.
difficile è un termine che può trarre in inganno bisogna vedere a te cosa piace. Capisco che con difficile intendi dire che sia stimolante e ci sia sfida ma dipende sempre poi da che ti piace fare. Per esempio se ti piacesse di più il pve ffxiv srebbe perfetto ma i contenuti pvp sono ridicoli per chi ama il pvp

Se per "difficile" intendi grindoso e tedioso con BDO vai sul sicuro, più in generale sono elementi fondanti degli mmorpg orientali. Hai un ampia gamma di scelta.
straquoto e aggiungo in un giorno fai 52 livelli, in poco tempo arrivi verso il 60 ma poi per tutto il resto devi farmare mesi o anni e benchè sia l'mmo più vasto mai creato non potrai mai fare tutto neanche giocando 25 ore al giorno ( bruciato 2 schede madri, 1 video e 1 monitor con bdo). Cmq al cap non ci arriverai mai è una illusione perchè non c'è e secondo me è uno dei grossi problemi del gioco. Aggiungiamoci il sistema rng per l'equip che cappare sopratutto i gioielli è come vincere al superenalotto e il quadro è completo.

cmq meglio riformuli cosa vorresti in un mmo "difficile"
 
Un mmorpg di solito comincia quando arrivi all'endgame. Potrei consigliarti Blade and Soul. Il livellamento è una cazzata, si fa easy con la storia, ma la storia è lunga e bella, se te la gusti con calma leggendola tutta ci vuole un pò di giorni per arrivare al cap. Finita la storia ci sono dei livelli aggiiuntivi praticamente impossibile da grindare, ma lo scopo non è fare quelli. L'endgame sta nei dungeon e raid. La sì che vedi la difficoltà.
Il gioco in endgame richiede tanta precisione, concentrazione e coordinazione di squadra.
Sei sei come me che cerchi le sfide senza sfruttare powerlevel, farsi carriare dagli altri c'è pane per i tuoi denti.
Questo non vuol dire che tutti i giocatori sono pro, perchè molti sfruttano tutto quello che possono per non far fatica. Se sei bravo, ma bravo bravo che non sbagli nemmeno una mossa, potresti farti boss difficili anche senza grosso equip (certo a parte quelli che vanno in rage).
 

DarthEnoch

Super Postatore
Ciao, intanto grazie a tutti per le risposte.
Sì forse la parola "difficile" è scelta male, dimenticatela.
Mi spiego, giocavo ai mmorpg anni fa, sempre con lo stesso gruppo di amici. Eravamo 5-6, facevamo subito gilda e provavamo vari giochi. In pratica, rimanevamo di più a giocare, per mesi e mesi, in quelli in cui avevamo delle sfide per salire: mi ricordo sto gioco dove salivi solo per instance, allora facevi quelle di livello 30 per fare exp ma anche per droppare l'equip 30, e ce ne volevano di run, un po'. Quando eravamo tutti al 40 si passava alle instance lvl 40. Quindi non era una cosa così rapida, infatti quella volta abbiamo impiegato tutta l'estate a cappare giocando quasi tutte le sere che eravamo liberi. Poi facevamo guerre di gilda e cose varie nel frattempo.
PS: A me piacciono un botto i survival e i sandbox proprio perché lì sei sempre costantemente in sfida per crescere perché crescere significa sopravvivere di più.

Un mmorpg di solito comincia quando arrivi all'endgame. Potrei consigliarti Blade and Soul. Il livellamento è una cazzata, si fa easy con la storia, ma la storia è lunga e bella, se te la gusti con calma leggendola tutta ci vuole un pò di giorni per arrivare al cap. Finita la storia ci sono dei livelli aggiiuntivi praticamente impossibile da grindare, ma lo scopo non è fare quelli. L'endgame sta nei dungeon e raid. La sì che vedi la difficoltà.
Il gioco in endgame richiede tanta precisione, concentrazione e coordinazione di squadra.
Sei sei come me che cerchi le sfide senza sfruttare powerlevel, farsi carriare dagli altri c'è pane per i tuoi denti.
Per me un'affermazione di queste è un'esplosione nel cervello. Sarà che dipende dai giochi a cui ho giocato e a cui mi sono abituato, ma io ho paura che arrivato lì automaticamente mollerei, perché poi non vorrei ci fosse il rischio di non vedere più un obiettivo. B&S l'avevo iniziato anni fa, poi ero praticamente solo e mollai, la compagnia per me conta.

Per il pvp preferisco quello di gilda, infatti, ai duelli. Intanto perché sono sempre stato scarso nell'1v1 e poi perché di solito è sempre un tizio normale che gioca quando può vs nerd-dodicenne che campa sul gioco con tutti i buff e gli item segreti del mondo.

Comunque, si fa per parlare eh.

Giochi gameforge senza usare l'item shop, roba hardcore tipo le fatiche di ercole
Ci ho giocato tipo 15 anni fa a uno. :asd:

Prova Eve online :drak::drak::drak:
E questo mi ha sempre attratto.
 
Ultima modifica:

Lele82

Postatore
Ciao, intanto grazie a tutti per le risposte.
Sì forse la parola "difficile" è scelta male, dimenticatela.
Mi spiego, giocavo ai mmorpg anni fa, sempre con lo stesso gruppo di amici. Eravamo 5-6, facevamo subito gilda e provavamo vari giochi. In pratica, rimanevamo di più a giocare, per mesi e mesi, in quelli in cui avevamo delle sfide per salire: mi ricordo sto gioco dove salivi solo per instance, allora facevi quelle di livello 30 per fare exp ma anche per droppare l'equip 30, e ce ne volevano di run, un po'. Quando eravamo tutti al 40 si passava alle instance lvl 40. Quindi non era una cosa così rapida, infatti quella volta abbiamo impiegato tutta l'estate a cappare giocando quasi tutte le sere che eravamo liberi. Poi facevamo guerre di gilda e cose varie nel frattempo.
PS: A me piacciono un botto i survival e i sandbox proprio perché lì sei sempre costantemente in sfida per crescere perché crescere significa sopravvivere di più.


Per me un'affermazione di queste è un'esplosione nel cervello. Sarà che dipende dai giochi a cui ho giocato e a cui mi sono abituato, ma io ho paura che arrivato lì automaticamente mollerei, perché poi non vorrei ci fosse il rischio di non vedere più un obiettivo. B&S l'avevo iniziato anni fa, poi ero praticamente solo e mollai, la compagnia per me conta.

Per il pvp preferisco quello di gilda, infatti, ai duelli. Intanto perché sono sempre stato scarso nell'1v1 e poi perché di solito è sempre un tizio normale che gioca quando può vs nerd-dodicenne che campa sul gioco con tutti i buff e gli item segreti del mondo.

Comunque, si fa per parlare eh.


Ci ho giocato tipo 15 anni fa a uno. :asd:


E questo mi ha sempre attratto.
Anch'io preferisco sandbox, avevo frainteso la richiesta. Se vuoi qualcosa che sia una bella sfida per te ed il tuo gruppo ci sta Last Oasis che è uscito da poco. È un early access ci ho già fatto circa 320 ore in meno di due mesi ed è un mmo ben strutturato.
Ma te lo consiglio solo se veramente sei avvezzo al genere, altrimenti anche Albion Online che ha un approccio molto più soft, il genere è fantasy, isometrico, è meno esoso in requisiti hardware ma è comunque molto bello.
 

gatsu berserkk

Super Postatore
Ciao a tutti,

è da tanto che non gioco a MMORPG e ogni tanto mi torna la voglia. Solo che mi sono accorto negli anni che la mia visione di mmorpg spesso di discosta da quella comune, anzi a volte è l'opposta.
Vedo che tutti/molti vogliono dei giochi "facili" con cui fare in 1 settimana 60 livelli, arrivare subito al cap e poi fare end game, dungeon e quello che è. Per me invece un MMORPG è un po' un viaggio, mi va bene anche metterci mesi ad arrivare al cap ma nel frattempo non mi sono annoiato perché ho fatto boss intermedi, dungeon intermedi, drop, lavori vari, conosciuto gente... non mi fa paura neanche grindare. Infatti, ultimamente ho giocato molto a giochi survival che ti mettono alla prova, proprio perché mi piace sudarmele le cose.

Ero molto attratto ultimamente da Black Desert, ma poi leggendo su questo forum trovo il post di un ragazzo e la sua prima frase è "Ho questo gioco da un paio di giorni e sono livello 52"... cioè, dove sta la sfida così se arrivo al cap in due giorni senza sforzi?

Quindi vi chiedo, esiste un MMORPG "Difficile" in questo senso? Grazie in anticipo.
Se non sei un bimbo nutelloso che vuole tutto e subito o uno che si mette a piangere non appena qualcuno piu alto di te di gear score ti killa allora Archage Unchained le cose li si ottengono piano piano
 

DarthEnoch

Super Postatore
Grandi, mi avete nominato tre giochi che in effetti mi erano arrivati all'orecchio, ma mi devo informare meglio per entrambi.
 

gatsu berserkk

Super Postatore
gatsu ma attualmente com'è messo AAU?
a giugno esce l'espansione il Garden una mappa cross server dove metteranno 3 fazione a darsele di botte... (tipo nuia alexander, nuia halnaak e harany balestrom) ci saranno world boss da contestare e tante altre cose... alexander dove gioco io è molto popolato al momento gli eroi attuali fanno raid partendo dalle 8 di mattina, poi uno verso le 11 e poi uno dopo pranzo.
Poi uno dopo halcyona 17..15 e un altro dopo le 18.20 circa e poi qualche altro che non sia hero che lo in mezzo a questi orari... ovviamente parliamo di full raid e molte volte si va di pvp contro i gatti nelle mappe hiram o a whaesong o aegis.
Ti ho elencati gli orari cosi da far capire che è tutt'altro che morto come molti in altri post dicono xD
 

Aeblin

Niubbo
Ho la tua stessa visione per quanto riguarda gli MMO. Se non ti scoccia pagare 13 euro mensili ti consiglierei World of Warcraft Classic: la parte bella è proprio il leveling che è una vera e propria avventura assolutamente non banale e scontata e soprattutto non rapida. A livellare tutti i miei 3 personaggio ci ho messo in media un mese per ognuno e non mi è affatto dispiaciuto impiegarci così tanto: non solo ho imparato a usare le mie classi, ma mi sono anche goduta le quest della storia. WoW Classic è anche un gioco in cui la collaborazione con gli atri è importante: molte quest non possono essere fatte in solo ad esempio. Non ho mai trovato in nessun MMO una community così unita, ci sono un sacco di player disposti ad aiutare.

Se invece vuoi provare qualcosa di più moderno senza canone mensile obbligatorio ti consiglio The Elder Scroll online. Il mondo di gioco è vastissimo, c'é molto da esplorare e le vari quest sono davvero belle. A differenza di wow il leveling puoi tranquillamente farlo in solo, non hai necessariamente bisogno degli aiuti degli altri players.
Il combat system è molto divertente e puoi crearti tutte build che vuoi, anche quelle più "assurde" e impensabili. Da questo punto di vista ESO è molto più libero di WoW Classic.

In entrambi questi due giochi si arriva al cap piuttosto lentamente ed è proprio questo quello che apprezzo: goderti le quest, esplorare i territori, scoprire i segreti del mondo di gioco... Questo è il bello di un MMO secondo me ^^
 
Ultima modifica:

Modor

Super Postatore
Ciao a tutti,

è da tanto che non gioco a MMORPG e ogni tanto mi torna la voglia. Solo che mi sono accorto negli anni che la mia visione di mmorpg spesso di discosta da quella comune, anzi a volte è l'opposta.
Vedo che tutti/molti vogliono dei giochi "facili" con cui fare in 1 settimana 60 livelli, arrivare subito al cap e poi fare end game, dungeon e quello che è. Per me invece un MMORPG è un po' un viaggio, mi va bene anche metterci mesi ad arrivare al cap ma nel frattempo non mi sono annoiato perché ho fatto boss intermedi, dungeon intermedi, drop, lavori vari, conosciuto gente... non mi fa paura neanche grindare. Infatti, ultimamente ho giocato molto a giochi survival che ti mettono alla prova, proprio perché mi piace sudarmele le cose.

Ero molto attratto ultimamente da Black Desert, ma poi leggendo su questo forum trovo il post di un ragazzo e la sua prima frase è "Ho questo gioco da un paio di giorni e sono livello 52"... cioè, dove sta la sfida così se arrivo al cap in due giorni senza sforzi?

Quindi vi chiedo, esiste un MMORPG "Difficile" in questo senso? Grazie in anticipo.

Dipende cosa cerchi:
PVE?
PVP?
Sandbox Pvp?

Dato che hai citato BDO: il 50 si fa anche in un giorno: la vera sfida parte oltre al livello 60 (come livello) e farsi un equip di un certo livello che ti permetta di non essere instashottato al primo scontro pvp che farai.
 

shun87

Super Postatore
la butto lì, un retro server di ffxi (come eden o nosomi) con il download delle texture in hd (che migliora un pochino la grafica).

Tanto party, tanto sudore.
 
Allora se cerchi il re dei sandbox, sicuramente EVEONLINE. Lento a salire, tante cose da imparare, comunity pronte ad accoglierti, non puoi fare quasi niente da solo. Essendo sandbox hai innumerevoli attività da seguire da subito così come approccio iniziale e altre più difficili quando diventanti esperto nel tempo. Per "nel tempo" significa training di skill (si trainano anche mentre sei offline nel tempo), pratica e studio di tutto quello che c'è dietro. Dal mining, al crafting, esplorazione, pvp in solo, in flotta, estrazione e produzione planetaria o lunare, hauling, pirataggio. Per non parlare del metagaming: politica, alleanze, spionaggio, pianificazione di campagne di guerra di conquista. Minchia EVE è un colosso.
 

indubiis

Super Postatore
Ciao a tutti,

è da tanto che non gioco a MMORPG e ogni tanto mi torna la voglia. Solo che mi sono accorto negli anni che la mia visione di mmorpg spesso di discosta da quella comune, anzi a volte è l'opposta.
Vedo che tutti/molti vogliono dei giochi "facili" con cui fare in 1 settimana 60 livelli, arrivare subito al cap e poi fare end game, dungeon e quello che è. Per me invece un MMORPG è un po' un viaggio, mi va bene anche metterci mesi ad arrivare al cap ma nel frattempo non mi sono annoiato perché ho fatto boss intermedi, dungeon intermedi, drop, lavori vari, conosciuto gente... non mi fa paura neanche grindare. Infatti, ultimamente ho giocato molto a giochi survival che ti mettono alla prova, proprio perché mi piace sudarmele le cose.

Ero molto attratto ultimamente da Black Desert, ma poi leggendo su questo forum trovo il post di un ragazzo e la sua prima frase è "Ho questo gioco da un paio di giorni e sono livello 52"... cioè, dove sta la sfida così se arrivo al cap in due giorni senza sforzi?

Quindi vi chiedo, esiste un MMORPG "Difficile" in questo senso? Grazie in anticipo.
Se ti piace il genere fantasy direi che WoW classic sia un gioco stabile ottimo e molto difficile, bisogna fare gruppo per livellare e andare avanti poi nel content, probabilmente lo conscerai già..
Se no io da agosto dell'anno scorso mi sono stabilito su EveOnline e dopo 1 anno con le mie capacità da gamer mi sento di dire che sono diventato bravino, ma ho mesi e mesi avanti di skills per le navi che voglio portare e sopratutto molto molto tempo per imparare tutte le navi le caratteristiche come ingaggiarle ecc.. ed è un sandbox enorme da imparare, la parte di produzione\industria non l'ho ancora nemmeno sfiorata dopo 1 anno.. sono rimasto solo al pvp duro e puro
 

DarthEnoch

Super Postatore
Grazie a tutti, ho preso nota di tutto e mi informerò e se riesco li provo un po' tutti magari. Eve ora com'è combinato, sempre canone mensile come anni fa?
 

anarres

Super Postatore
Grazie a tutti, ho preso nota di tutto e mi informerò e se riesco li provo un po' tutti magari. Eve ora com'è combinato, sempre canone mensile come anni fa?
si ma puoi provarlo gratis con l'alpha clone anche se per giocare sul serio devi fare l'omega clone cioè il canone mensile
 
Grazie a tutti, ho preso nota di tutto e mi informerò e se riesco li provo un po' tutti magari. Eve ora com'è combinato, sempre canone mensile come anni fa?
Si nello specifico l'alpha clone è tipo una trial illimitata, il limite è nel training che dopo tot si blocca, il chè è tutto. Però per i primi periodi mi pare che anche se fai l'abbonamento e passassi a omega non vedi differenze. Sottolineo mi pare. Calcola che l'abbonamento lo puoi attivare anche comprando un oggetto nel market farmando soldi finti nel gioco. Alla fine a forza di farmare non ti resta tempo per cazzeggiare o fare pvp, però anche il farmare può essere fatto in molti modi. Skillando farmi più in fretta, ma per skillare serve tempo. Alla fine conviene fare l abbonamento. Però sicuramente col clone alpha ti fai una buona idea iniziale.
 
Alto