Valorant: Riot Games annuncia delle importanti modifiche

valorant.jpg

Dopo aver raccolto i feedback dei giocatori della Closed Beta di Valorant, Riot Games ha annunciato delle importanti modifiche in arrivo per il titolo, le quali saranno disponibili nella versione finale.

Prima di tutto il sistema anti cheat chiamato Vanguard potrà essere chiuso in qualsiasi momento tramite l'apposita icona nella taskbar di Windows, ciò richiederà il riavvio del PC.

Attualmente l'unico modo per sbloccare Agent, Skin e Armi è attraverso i Contratti. I punti richiesti per il passaggio di livello sono molti, ma in futuro verranno rivisti per permettere ai giocatori di ottenere più rapidamente le ricompense.

I Contratti verranno affiancati dalle Sfide Settimanali, le quali permetteranno di ottenere punti esperienza utili per livellare. Infine le Skin per le armi verranno rilasciate nel corso del tempo e saranno sia statiche che dinamiche. Le prime rivolte ai giocatori che vogliono solo cambiare il colore dell'arma, la seconda tipologia per chi preferisce avere degli effetti animati.

Vi ricordiamo che il lancio di Valorant come free to play è previsto su PC nel corso dell'estate.
 

Commenti

Mi meraviglio come una società come la Riot non sia riuscita a trovare una soluzione meno intrusiva di Vanguard, posso anche credere che non la usino per collezionare e vendere i nostri dati ma questo non esclude che qualcun'altro potrebbe trovare il modo di farlo.
 
Alto