WORLD OF WARCRAFT: LEGION AUMENTA IL NUMERO DI GIOCATORI IN TUTTO IL MONDO

La nuova espansione di Blizzard per il numero uno dei MMORPG eguaglia il record del giorno di lancio, con 3,3 milioni di copie vendute.

Gli eroi di Orda e Alleanza di tutto il mondo si uniscono per celebrare
World of Warcraft, che ha raggiunto il record di giocatori durante la settimana di lancio dai tempi di Cataclysm

World_of_Warcraft_Legion.jpg

Con Azeroth sull'orlo della distruzione, la scorsa settimana gli eroi di tutto il mondo sono stati chiamati a respingere le armate della Legione Infuocata con la pubblicazione di World of Warcraft: Legion, la sesta espansione dell'acclamato gioco di ruolo multigiocatore online di Blizzard Entertainment. Oggi, Blizzard ha annunciato che i giocatori hanno allestito un incredibile fronte di difesa: nel primo giorno di pubblicazione, il 30 agosto, sono stati venduti più di 3,3 milioni di copie di Legion, eguagliando il record di tutti i tempi raggiunto delle precedenti espansioni e rendendolo uno dei giochi per PC più venduti di sempre nei primi giorni dall'uscita. Inoltre, la presenza dei giocatori online su World of Warcraft durante la settimana di lancio ha raggiunto il punto più alto dal 2010, ai tempi della pubblicazione dell'espansione Cataclysm.
 
Il 30 agosto sono state vendute 3,3 milioni di copie...numeri che nessuno ha in nessun mmorpg.
Ma credo non abbia gli stessi player di una volta.... nella HOME ufficiale quando c'era l'espansioe TBC c'èra scritto UNISCITI A 12 MILIONI DI GIOCATORI.
Nessun mmorpg avrà di nuovo quel numero, neppure WOW stesso. Neanche un WOW2, perchè quei giocatori oramai sono cresciuti e non tutti (me compreso) hanno il tempo di un MMORPG.
 
Il 30 agosto sono state vendute 3,3 milioni di copie...numeri che nessuno ha in nessun mmorpg.
Ma credo non abbia gli stessi player di una volta.... nella HOME ufficiale quando c'era l'espansioe TBC c'èra scritto UNISCITI A 12 MILIONI DI GIOCATORI.
Nessun mmorpg avrà di nuovo quel numero, neppure WOW stesso. Neanche un WOW2, perchè quei giocatori oramai sono cresciuti e non tutti (me compreso) hanno il tempo di un MMORPG.


The Burning Crusade - 2.4M First Day, 3.5M First Month
Wrath of the Lich King - 2.8M First Day, 4M First Month
Cataclysm - 3.3M First Day, 4.7M First Month
Mists of Pandaria - 2.7M First Week
Warlords of Draenor - 3.3M First Day
Legion - 3.3M First Day
Nei dayone non hanno mai detto 12 milioni di copie, al massimo a espansione già avviata. Per il resto, nessun mmorpg non avrà quei numeri perché principalmente a quei tempi c'erano meno mmorpg mentre il themepark era una novità rispetto ora... i giocatori erano più seri, ma soprattutto l'età media un tantino più alta... un mix di fattori che ha contribuito a far passare la storia ad un gioco come wow, oltre che essere stato un gioco magnifico. IMHO.

Inviato dal mio GT-I9301I utilizzando Tapatalk
 
Ultima modifica:
Il 30 agosto sono state vendute 3,3 milioni di copie...numeri che nessuno ha in nessun mmorpg.
Ma credo non abbia gli stessi player di una volta.... nella HOME ufficiale quando c'era l'espansioe TBC c'èra scritto UNISCITI A 12 MILIONI DI GIOCATORI.
Nessun mmorpg avrà di nuovo quel numero, neppure WOW stesso. Neanche un WOW2, perchè quei giocatori oramai sono cresciuti e non tutti (me compreso) hanno il tempo di un MMORPG.

Vabbe anche fosse ne arriveranno altri no? xD
 
Ne venderanno molte di più, questo è solo un antipasto. Per quanto riguarda un calo futuro dell'utenza, ci sarà anche quello come sempre. La blizzard ha capito cosa vuole l'utenza media, quella fetta maggiore di giocatori paganti che non si fanno problemi a pagare un abbonamento. Ogni due anni crei una mappa nuova, una classe, delle istance e dei raid. Tutto accompagnato da un buon filo narrativo che ti fa muovere tra i contenuti e GG, il gioco è fatto.

E' come la vecchia ricetta delle polpette delle nostre nonne. Gli ingredienti li sappiamo, ma se proviamo a cucinarle noi non avranno mai lo stesso sapore. Brava mamma Blizzard.
 
Ne venderanno molte di più, questo è solo un antipasto. Per quanto riguarda un calo futuro dell'utenza, ci sarà anche quello come sempre. La blizzard ha capito cosa vuole l'utenza media, quella fetta maggiore di giocatori paganti che non si fanno problemi a pagare un abbonamento. Ogni due anni crei una mappa nuova, una classe, delle istance e dei raid. Tutto accompagnato da un buon filo narrativo che ti fa muovere tra i contenuti e GG, il gioco è fatto.

E' come la vecchia ricetta delle polpette delle nostre nonne. Gli ingredienti li sappiamo, ma se proviamo a cucinarle noi non avranno mai lo stesso sapore. Brava mamma Blizzard.
si ma quello che non vuole è stare senza nulla per un anno in attesa di un espansione.

quindi ora hanno cambiato piano e puntano ad espansioni meno frequenti ma con un ciclo vitale più lungo, non lo stesso raid per un anno
 
Ne venderanno molte di più, questo è solo un antipasto. Per quanto riguarda un calo futuro dell'utenza, ci sarà anche quello come sempre. La blizzard ha capito cosa vuole l'utenza media, quella fetta maggiore di giocatori paganti che non si fanno problemi a pagare un abbonamento. Ogni due anni crei una mappa nuova, una classe, delle istance e dei raid. Tutto accompagnato da un buon filo narrativo che ti fa muovere tra i contenuti e GG, il gioco è fatto.

E' come la vecchia ricetta delle polpette delle nostre nonne. Gli ingredienti li sappiamo, ma se proviamo a cucinarle noi non avranno mai lo stesso sapore. Brava mamma Blizzard.

Lo fai sembrare piu' facile di quello che è :D
 
Facile o no però ha ragione...la blizzard a vendere prodotti è decisamente brava.

Inviato dal mio GT-I9301I utilizzando Tapatalk
Si ma non è facile inventarsi una nuova storia per un gioco che oramai di storia ha dato tutto, si è vero che c'è da parlare di ancora un paio d'argomenti ma questi argomenti non riempiono un espansione, tutto quello che hanno messo da Legion in poi è roba che hanno cacciato dai loro cervelli, facile non è.
 
Si ma non è facile inventarsi una nuova storia per un gioco che oramai di storia ha dato tutto, si è vero che c'è da parlare di ancora un paio d'argomenti ma questi argomenti non riempiono un espansione, tutto quello che hanno messo da Legion in poi è roba che hanno cacciato dai loro cervelli, facile non è.
Non c'è nulla da inventare, non hai notato qualche somiglianza con warhammer ? [emoji23]

Inviato dal mio GT-I9301I utilizzando Tapatalk
 
Si ma non è facile inventarsi una nuova storia per un gioco che oramai di storia ha dato tutto, si è vero che c'è da parlare di ancora un paio d'argomenti ma questi argomenti non riempiono un espansione, tutto quello che hanno messo da Legion in poi è roba che hanno cacciato dai loro cervelli, facile non è.
bhe hanno fatto un bel retcon tramite i vari chronicles, quindi e come se avessero riscritto la storia vecchia per fare spazio alla nuova che si sono costruiti.

in pratica ad esempio la burning legion non è più il vero cattivone finale ma i veri cattivi sono i void lord e gli old god sono solo gli sgherri dei void lord.

quindi una volta sconfitta la legione ci sarà un altro cattivone.
 
bhe hanno fatto un bel retcon tramite i vari chronicles, quindi e come se avessero riscritto la storia vecchia per fare spazio alla nuova che si sono costruiti.

in pratica ad esempio la burning legion non è più il vero cattivone finale ma i veri cattivi sono i void lord e gli old god sono solo gli sgherri dei void lord.

quindi una volta sconfitta la legione ci sarà un altro cattivone.
Per quello dico, da Draenor in poi si devono inventare tutto di mano loro, non possono piu' prendere spunto, quindi sono stati veramente bravi in questo.
 
Alto