World of Warcraft - RNG, leggendari e cristalli "maledetti"

CombatAlpha1

Postatore


Non è proprio un bel periodo per i fan di WoW: con l'introduzione dell' odiata/amata espansione Legion i player di World of Warcraft hanno ancora più fortemente abbracciato il sempreverde culto del dio “RNG” (per i più pagani, il sistema casuale di drop degli item), stringendosi in sentite preghiere al fine di ottenere il proprio agognato leggendario. Considerando le percentuali esigue di drop dei suddetti, il promesso bilanciamento dei Legendary con l'imminente update 7.1.5 sta facendo “tremare” più di qualche veterano (la lista completa la trovate qui).



L'update però non finisce qui: oltre al già citato giro di nerf/buff, l'update porterà con se anche nuovi contenuti come l'introduzione di 35 leggendari nuovi di zecca, con 3 item “agnostici” e 32 specifici per classe. La notizia nella notizia riguarda però il potenziamento di questi: l'upgrade dei Legendary sarà infatti univocamente vincolato al completamento di una quest secondaria che permetterà al giocatore di potenziare un legendary attraverso una "polvere" speciale che potrà esser droppata nel nuovo raid (in uscita il 18 di Gennaio). Ebbene, per poter accedere alla quest sarà necessario completarne un'altra che richiede l'accumulo di 80 cristalli ma, udite udite, sarà possibile ottenerne solo 10 a settimana.



In soldoni? Ogni player dovrà impegnare ben due mesi di gioco per avere l'opportunità di accedere alla missione di potenziamento, senza dimenticare di ottenere la polvere di cui, allo stato attuale, non si conoscono dettagli nè reali percentuali di drop. Dov'è il problema? Una buona fetta della popolazione di WoW, non era a conoscenza di questa strutturazione macchinosa e vincolata ad una quest secondaria così time-demanding, venendosi a trovare improvvisamente molto indietro sulla tabella di marcia: alcuni player hanno anche contattato i dev su Twitter, non ottenendo nessuna risposta. Cosa ne pensate a riguardo? Se tutto ciò dovesse rivelarsi vero, un meccanismo complesso e orientato al farm duro e puro è davvero la soluzione migliore per un titolo che sente così tanto il peso dell'età? Scrivetecelo nei commenti in basso!



Un ringraziamento a @Grigdusher per la preziosa assistenza nella stesura della notizia
 

gmork

Divo
riguardo la polverina magica c'e' stato un leak di un giocatore che si sta potenziando i legendary. metto in spoiler perché non so se si puo' mettere.
:trollface:
 
Ultima modifica:

Ladyowl

Super Postatore
hanno giustamente trovato il modo di impedire agli ultranerd di rushare le espansioni (ricordo che i content ampiamente betatestati dalle gilde pro venivano finiti la sera stessa del rilascio di ogni nuovo raid).
Anche il time sul research degli artefatti va in quella direzione.
Bene o male?
Per gli ultranerd male, per i casual/giocatori medi bene perché si riduce il gap visto che con questo limite temporale in parte possono "star dietro" ai migliori.
 

gmork

Divo
mah, io resto dell'idea che il time sink dei giochi non deve essere dato da stop forzatamente imposti dai dev, ma da numero e difficoltà dei contenuti presenti, che poi ognuno macina secondo i propri ritmi. impuntarsi per allungare il brodo alle gilde ultra nerd, imho, non fa altro che peggiorare il gameplay a tutti.
 

Estevan

Mito
hanno giustamente trovato il modo di impedire agli ultranerd di rushare le espansioni (ricordo che i content ampiamente betatestati dalle gilde pro venivano finiti la sera stessa del rilascio di ogni nuovo raid).
Anche il time sul research degli artefatti va in quella direzione.
Bene o male?
Per gli ultranerd male, per i casual/giocatori medi bene perché si riduce il gap visto che con questo limite temporale in parte possono "star dietro" ai migliori.
Direi proprio di no, anzi posso tranquillamente ribattere che hai scritto una marea di cazzate.

In che modo favorisce il casual un sistema che prevede il farming di centinaia di dungeons mitici, di 4 mesi di ricerca per raggiungere il livello 25, il culo di trovare due leggendari -specifici di specializzazione-, e dove di conseguenza il danno del dps viene definito da CULO e FARMING smodato? Un sistema che non favorisce il cambio di specializzazione, perché il picco lo ottieni con gli ultimi e grindosissimi punti artefatto.
Questo sistema favorisce SOLO e SOLTANTO gli hardcore che per frustrazione continuano a pagare il mensile o perdono il treno.
I casual possono andare bene in qualunque contesto, tanto che gli frega, si fanno le loro WQ e l'eroica e sono contenti, ma non sono favoriti dal sistema, di fatto non hanno una mezza possibilità di fare qualcosa fino a patch inoltrata. Vabbè, c'è il LFR!


Nel caso specifico è un blocco non blocco, ovvero: chi ha l'abbonamento attivo ha già fatto i cristalli della quest, che droppano dall'ultimo boss del dungeon, da alcuni mesi.
Chi non ha ancora un leggendario non si preoccupa della cosa perché i leggendari futuri saranno automaticamente di ilevel 845 e quindi non necessiteranno di upgrade.
Gli unici che hanno un problema sono quelli che hanno un artefatto ma hanno freezato l'account, che ora hanno un motivo in più per non riattivare (due mesi con il leggendario in standby).
 

Ladyowl

Super Postatore
Il casual può fare le mitiche (bastano le normal non servono le timed) l'hardcore fa le mitiche10 ed i raid mitici.
Se col farming dai accesso a gear top level anche il casual, prima o poi, ci arriva.
Ricordi Naxxa di Vanilla? lo fecero il 5% delle gilde.
Se lo stesso gear fosse arrivato col farming di polverine a BWL prima o poi lo avrebbero avuto tutti.
Questo intendo.
 

Phoenix

Super Postatore
Ai bimbi-uau gli puoi far ingurgitare tutto, loro continueranno a ingoiare e difendere mamma Blizzard che da loro la solita minestra sempre più riscaldata ed insipida da 10 anni
 

doc jekill

Postatore
si aspetta la prossima espansione, dove la blizzard renderà obsoleti tutti gli item droppati e uppati con e senza polveri(lol), a partire dai leggendari, fino ad arrivare all'artefatto. Legion ormai è un'espansione da cinesi di merda, e pure la blizzard ne è al corrente(gli va bene cosi). Tutto regolare, io da fan non ci gioco e come me, la stragrande maggioranza della mia gilda e dei miei amici; da cataclism ha avuto un forte declino, mettere del farming per ovviare alla mancanza di contenuti è davvero l'ultima spiaggia. Sono curioso di vedere cosa s'inventeranno nella prossima espansione, per ora mi faccio grasse risate nel leggere queste news. :D
 

doc jekill

Postatore
Non lo chiedo con malizia ma con pura e innocente curiosità
Quali sono i contenuti che riterresti accettabili?
-Il pvp, lo stesso che un mostro come ff14 praticamente non ha, pur essendo un mmorpg da provare e giocare assolutamente
- il combattimento tra mascotte, una reale alternativa al leveling quando si vuole fare una pausa.
-Il classico gathering e crafting
-la miriade di cavalcature volanti e terrestri, da collezionare.
-la ricerca dei vari tesori dove all'interno collezioni i vari giocattoli.
C'è un sacco di roba in wow in fatto di contenuti, io credo che dia il merdone alla maggior parte degli mmo...la cosa negativa è quel farming introdotto ultimamente, che ha totalmente rovinato ciò che wow dovrebbe essere. Ovviamente ognuno di noi ha le proprie richieste e i propri gusti, ma un farming del genere non e sicuramente la meccanica che l'ha portato al successo.
Non è nemmeno hard core, arrivi a farti tutto in mitico per forza di inerzia basta che gli dedichi tempo... un sistema che i giochi coreani mirano, per avere i server sempre pieni, senza avere il rischio di periodi di calo dei giocatori in certe ore della giornata... ma purtroppo non si fa cosi, soprattutto se prima me lo casualizzi boostando i personaggi a 50 euro.
Un giocatore abituato a quel farming di legion, come con altre coreanate simili, ti livella 1 pg al cap level ogni 2 giorni senza fermarsi. La blizzard deve cominciare a chiedersi che tipo di giocatore vuole.


Inviato dal mio ASUS_Z00AD utilizzando Tapatalk
 
Ultima modifica:
Alto