World of Warships Legends si aggiorna con le corazzate russe e nuove sfide di fine gioco

world of warships.jpg


World of Warships: Legends annuncia l'arrivo delle navi di livello leggendario con una nuova funzionalità per sbloccarle, il lancio delle corazzate russe e la nuova campagna "Spada del Pacifico" nell'imminente aggiornamento del 18 maggio.

Con l'aggiornamento, i giocatori potranno iniziare a sbloccare potenti navi uniche e altre ricompense; ci saranno inoltre alcune modifiche di bilanciamento e nuove mappe.

Come ricompensa finale nella nuova campagna "Spada del Pacifico", sarà disponibile il primo cacciatorpediniere premium di livello VII: Yūdachi. Ha servito in molte delle prime battaglie nel Pacifico durante la seconda guerra mondiale, ottenendo il soprannome di "Incubo delle Salomone" per le sue gesta nella campagna di Guadalcanal. In gioco è un cacciatorpediniere furtivo armato di ottimi siluri e di un consumabile che potenzia la ricarica dei siluri, dimostrandosi all'altezza della sua fama. I giocatori avranno 5 settimane per completare i 90 livelli della campagna, durante la quale otterranno molti potenziamenti, consumabili e altre ricompense!

Le nuove navi di livello leggendario si sbloccano attraverso una nuova funzionalità, l'Ufficio, che darà ai giocatori la capacità di ricercare navi e altre ricompense nel tempo, semplicemente giocando ogni giorno. La ricerca può essere potenziata completando prove giornaliere e assegnando navi specifiche al progetto. Completare progetti nell'ufficio è l'unico modo di ottenere il controllo di una delle potenti navi di livello leggendario! I giocatori potranno iniziare a lavorare per sbloccare la prima nave di livello leggendario dopo aver completato un breve progetto introduttivo, che presenterà loro il fine gioco di World of Warships: Legends. La Yamato, l'Alaska e la Großer Kurfürst saranno le prime tre navi di livello leggendario disponibili. Queste navi possono essere considerate obiettivi a lungo termine dai giocatori, visto che ci vorranno un paio di mesi per completare un progetto.

Sono tre navi potentissime e con abilità davvero uniche. La Yamato eccelle nel combattimento a media e lunga distanza grazie ai suoi enormi cannoni da 18 pollici e alla sua corazza. I punti deboli della sua armatura la rendono però vulnerabile a distanza ravvicinata, dove invece eccelle l'altra corazzata di livello leggendario, la Großer Kurfürst. Questo colosso tedesco è costruito per la mischia, grazie alla sua solida armatura e resistenza. L'Alaska, l'unico incrociatore di questo trio leggendario, è probabilmente la nave più peculiare del gruppo. I suoi cannoni da 12 pollici, i più grandi tra tutti gli incrociatori nel gioco, rendono l'Alaska una nave senza pari.

La flotta russa è finalmente completa, poiché le corazzate russe diventano disponibili per tutti con questo aggiornamento. Hanno un'enorme potenza di fuoco, ma non sono molto precise a lunga distanza. I capitani dovranno essere abili a sfruttare la loro pesante corazza per avvicinarsi e infliggere colpi devastanti. La scuderia completa delle corazzate russe include la Vladivostok di livello VII, che è la corazzata più moderna tra quelle a disposizione nell'albero tecnologico russo. La Vladivostok ha angolo di fuoco e armatura eccellenti, ma come molti colossi russi è poco manovrabile e ha una cittadella molto grande. Sono in arrivo anche 3 nuove mappe: Grecia, Mari nordici e Zona di scontro, per battaglie di alto livello. Ci sono anche miglioramenti all'interfaccia utente, nuovi effetti per le navi e modifiche di bilanciamento! C'è tanto in arrivo su World of Warships: Legends in questo aggiornamento.

 

Commenti

Alto