WOW Battle for Azeroth si aggiorna

Shinobi SEO WEB

SEO WEB COPYWRITER
Membro dello Staff
A D M I N

A partire da oggi sono ufficialmente disponibili nuovi contenuti per World of Warcraft: Battle for Azeroth, tra cui la prima incursione dell'espansione, la prima stagione di spedizioni mitiche con Chiavi del Potere ed altro ancora.

A seguire tutte le novità:

  • Uldir disponibile in modalità Normale ed Eroica
  • Primo contenuto co-operativo a 20 giocatori, il Fronte di Guerra
  • Spedizione mitiche con Chiavi del Potere e prima stagione con primo modificatore "infestazione", progettato per il Boss Finale (attivo con livello 10 o superiore)
  • Nuove ricompense e 2 arene: Presidio della Pesca e Mugambala
Cosa ne pensate?
 

petit

Super Postatore
L'espansione è fatta bene c'è poco da dire, ma ho riscontrato una noia personale gia dopo due settimane di gioco. Sarà che ho giocato troppo a WoW ma non ce la faccio più. Mentre questavo, fightavo in istance, farmavo pelli, cambiavo l'equip ecc, la testa mi faceva su e giu come fossi autistico ed un pensiero mi vorticava in mente. ''Io questo l'ho gia fatto, più e più volte nelle ultime 6 espansioni. Credo di essere arrivato alla frutta con WoW o con il genere MMORPG. A meno che qualcuno non si inventa qualcosa di veramente innovativo credo che abbandonerò il genere.
 

krikkios

Postatore
L'espansione è fatta bene c'è poco da dire, ma ho riscontrato una noia personale gia dopo due settimane di gioco. Sarà che ho giocato troppo a WoW ma non ce la faccio più. Mentre questavo, fightavo in istance, farmavo pelli, cambiavo l'equip ecc, la testa mi faceva su e giu come fossi autistico ed un pensiero mi vorticava in mente. ''Io questo l'ho gia fatto, più e più volte nelle ultime 6 espansioni. Credo di essere arrivato alla frutta con WoW o con il genere MMORPG. A meno che qualcuno non si inventa qualcosa di veramente innovativo credo che abbandonerò il genere.
Concordo pienamente purtroppo :-((
 

Discordia0987

Postatore
L'espansione è fatta bene c'è poco da dire, ma ho riscontrato una noia personale gia dopo due settimane di gioco. Sarà che ho giocato troppo a WoW ma non ce la faccio più. Mentre questavo, fightavo in istance, farmavo pelli, cambiavo l'equip ecc, la testa mi faceva su e giu come fossi autistico ed un pensiero mi vorticava in mente. ''Io questo l'ho gia fatto, più e più volte nelle ultime 6 espansioni. Credo di essere arrivato alla frutta con WoW o con il genere MMORPG. A meno che qualcuno non si inventa qualcosa di veramente innovativo credo che abbandonerò il genere.
Ma il tutto non dovrebbe essere finalizzato a ottimizzare il gear per killare giocatori?
La noia del pve/quest dovrebbe essere ripagata con un bel pvp dinamico e in arena.
Abbandonare proprio il genere mmmorpg mi sembra esagerato, magari un momento di noia dovuta agli anni di gioco.
 

Amagakuro

Utente
L'espansione è fatta bene c'è poco da dire, ma ho riscontrato una noia personale gia dopo due settimane di gioco. Sarà che ho giocato troppo a WoW ma non ce la faccio più. Mentre questavo, fightavo in istance, farmavo pelli, cambiavo l'equip ecc, la testa mi faceva su e giu come fossi autistico ed un pensiero mi vorticava in mente. ''Io questo l'ho gia fatto, più e più volte nelle ultime 6 espansioni. Credo di essere arrivato alla frutta con WoW o con il genere MMORPG. A meno che qualcuno non si inventa qualcosa di veramente innovativo credo che abbandonerò il genere.

Non posso essere piu' d'accordo, aggiungo anche che mi fà venire un pò di conati oramai il gioco, non intendo che è brutto eh, intendo seri conati .-.
 
Ma il tutto non dovrebbe essere finalizzato a ottimizzare il gear per killare giocatori?
La noia del pve/quest dovrebbe essere ripagata con un bel pvp dinamico e in arena.
Abbandonare proprio il genere mmmorpg mi sembra esagerato, magari un momento di noia dovuta agli anni di gioco.
Dopo 6 espansioni avendo fatto e rifatto quest che ovviamente sono simili, la noia e/o rottura di palle arriva irrimediabilmente, questo va ad incasinare il discorso continuo a far salire il gear per poi fare x xx x x x x.
Rischi, che nel fare il percorso che ti porta a migliorare il gear, abbandoni per eccessivo sfruttamento di palle. :alone:
 

Lichbane

Divo
Capisco il vostro punto di vista ma la Blizzard alla fine vende tempo infatti il loro fine ultimo è tenervi occupati il più possibile con migliaia di quests, reputazioni e oggetti da farmare. Detto questo anche io avrei preferito un leveling più "streamlined" con molte meno missioni magari anche lunghe ma almeno più gratificanti di come sono ora, purtroppo WoW non si vuole schiodare dalla formula che lo ha reso celebre c'è poco da fare.
 

Ladyowl

Super Postatore
Partite tutti da un'ottica errata : siete sempre da soli.
WoW è bello in gruppo (il pvp manco lo nomino), è bello per il lore, è bello per i cinematics.. dal punto di vista del combat non offre assolutamente niente di innovativo (anche se questa espansione in particolare li hanno complicati e tutti i mob menano seriamente)... ma se ci giocate da soli ad un mmorpg avete sbagliato genere.
Se vivete, come piace a me, le gilde come gruppi di amici che si vedono 2-3 volte a settimana e giocano allora WoW ed i mmorpg in genere fanno per voi.
Se giocate sessioni da 30 min di corsa tanto per fare allora meglio altro.
 

jpganzo00

Super Postatore
Beh è un discorso valido un Po per tutti i titoli online....mica solo i mmorpg se giocati in solo dopo un pò rompono, tutti i giochi online se fatti in compagnia ne giovano molto in longevità. Non è un ottica errata giocare da soli, magari c'è chi semplicemente non può o perché gli va bene così...chiaro invece che dopo 14 anni trovarsi di nuovo a fare le solite tipologie di cose porta a noia
 

petit

Super Postatore
Partite tutti da un'ottica errata : siete sempre da soli.
WoW è bello in gruppo (il pvp manco lo nomino), è bello per il lore, è bello per i cinematics.. dal punto di vista del combat non offre assolutamente niente di innovativo (anche se questa espansione in particolare li hanno complicati e tutti i mob menano seriamente)... ma se ci giocate da soli ad un mmorpg avete sbagliato genere.
Se vivete, come piace a me, le gilde come gruppi di amici che si vedono 2-3 volte a settimana e giocano allora WoW ed i mmorpg in genere fanno per voi.
Se giocate sessioni da 30 min di corsa tanto per fare allora meglio altro.
Lady, parlando per la mia esperienza, non è che ho provato WoW per la prima volta in questa espansione che posso prenderlo nel modo sbagliato, figurati. Ci sono invecchiato in game, letteralmente. Non ti faccio la lista dei Mmorpg che ho giocato, non ce n'è bisogno. Sono circa 15 anni che gioco a questo genere di giochi e so bene sia come sono strutturati che la maniera in cui giocarli. E' stato divertentissimo giocare a quello che definisco il miglior Mmorpg mai creato, ma per quanto posso prenderlo come un appuntamento settimanale per divertirmi con i miei amici, dopo tutti questi anni, questo pub mi ha stufato, potremmo metaforizzare in questa maniera. Non c'è bisogno che mi spieghi come giocare ad un Mmorpg <3
 

Ladyowl

Super Postatore
eheh io gioco da 20 anni, di wow ho fatto pure la beta... obiettivamente le meccaniche son sempre quelle è chiaro.
Devo ammettere che l'hanno reso più difficile almeno per quanto visto finora... e con un buon gruppo è sempre pracevole giocarci.
 
E come stringi stringi, se in un mmorpg alla fine non fai pvp lo abbandoni, non ci sono cazzi. Perchè il pve finisce, sai dove può arrivare e quindi finisce. A dirla tutta pure il pvp, si ok ogni scontro cambia, ma purtroppo continuo a dirlo da sempre, se anche nel pvp non c'è un progress coi reward ti stufi. La sensazione di diventare sempre un pochino più forte ad ogni kill che provavi quando giocavi a Daoc (mettiamo anche WAR) non l'ha più riproposta nessuno. In un rpg il progress è tutto, e non dovrebbe finire mai, e per progress non si dovrebbe nemmeno pensare alle skin e tutte quelle puttanate estetiche ma un potenziamento al mio pg. Se poi rischia di perdere l'equilibrio il progress potrebbe essere orizzontale, ossia sbloccare nuove skill o le variabili a quella già esistenti così da modificare il gameplay.
Estendere la giocabilità di un mmorpg con un'espansione che aggiunga roba da fare pve deve sempre pregare di averla fatta giusta, se l'espansione fa cagare ciao ciao utenti.
 

Evhon

Postatore
Il problema è che i mmorpg che propongono o proponevano una ventata fresca sono morti o moribondi perchè facevano cagare sotto altri punti di vista. Se qualcuno ha buttato nel cesso la licenza di Warh ad esempio, non credo sia poi colpa di Blizzard se wow ristagna nelle solite meccaniche. Hanno un lore meraviglioso che può essere infastidito da pochi (Warh,lotro,SW forse ma nemmeno tanto)....se quei pochi fanno stupidate credo che Blizzy non sarà mai spronata a cambiare. io ho amato la fase di levelling di GW2 ad esempio, ma ho odiato la mancanza della triade e di un lore incastrato nel RvRvR al posto della guerra tra server....nella foga di discostarsi da Wow hanno azzeccato il 50% delle features e successivi sviluppi. Quindi Wow non si poteva abbandonare per il gioco di Arenanet. Warhammer lo hanno cannato dal principio e poteva essere davvero un crack con quel background narrativo da urlo. Il resto? Rift è bellissimo ma troppo simile a Wow le meccaniche e la noia sono le stesse con un lore inferiore. O vai su un buon sandbox (ma a parte EVE auguri a trovarlo) o alla fine, anche perchè ci sono i tuoi amici, te la prendi l'ennesima espansione ma ovvio che dopo 1 mese sei già stufo. I mmorpg sono cambiati e si sono contratti di nuovo in una nicchia molto piccola, io sono ormai più che felice di EVE e continuerò a giocare li perchè non ti porta a noia, la voglia di fantasy c'è e spero in Pantheon, chi poteva avere una buona base da togliere a Blizzard ha fallito miseramente. Ancora non capisco cosa abbia impedito a Mythic o chi per lei di spendere 4 soldi per un DAOC 2.0 con interfaccia e grafica decenti con nuova apertura di server europei....oppure perchè Eq3 doveva essere per forza quella porcata di Next. Per forza la gente gioca a Wow. E ripeto lo dice uno che gioca ad EVE,una cosa davvero agli antipodi.
 
Secondo me si può sintetizzare in poche parole: Wow stai ai mmorpg come la musica pop sta alla musica, con tutti i pro e contro che ne consegue. Purtroppo non si campa di aria per cui se vuoi mantere una cosa di qualità o rimani piccolo riducendo i costi e facendoti bastare i pochi guadagni presi dalla tua nicchia di fan sfegatati e contentissimi o punti in grande prendendo su ogni tipo di merda di utente e fai qualcosa che piaciucchia a tutti senza eccellere in nulla come qualità.
 
Alto